Teatro Fellini Pontinia
IMAGO Ph Alessandro Botticelli

 IMAGO in scena al Teatro Fellini di Pontinia


Secondo appuntamento con la danza contemporanea al Teatro Fellini di Pontinia dopo quello della scorsa settimana. In programmazione venerdì 24 maggio alle ore 21.00 lo spettacolo “Imago” della compagnia londinese Travis Clausen-Knight & James Pett/PCKdance.

Lo spettacolo è presente all’interno del Festival di danza contemporanea Tendance 2024 ed è realizzato in collaborazione e con il sostegno di ATCL, circuito multidisciplinare del Lazio sostenuto da MIC- Ministero della Cultura e Regione Lazio.
Secondo e ultimo appuntamento dedicato alla danza contemporanea all’interno del Teatro diretto da Clemente Pernarella e dentro alla programmazione del Festival Tendance, a testimonianza della vocazione multidisciplinare e multilinguistica che ha distinto il Fellini in questi anni e della continua tensione e ricerca a collaborazioni che possano generare rete e garantire un’offerta culturale di alto profilo. Ed è quindi questo il senso della pluriennale collaborazione sia con ATCL che con il Festival Tendance, un lavoro condiviso che ha consentito nel tempo di ospitare quanto di più rappresentativo ci sia oggi nell’ambito della danza contemporanea.


Venerdì alle ore 21.00 dunque appuntamento con “Imago” della Compagnia di Londra Travis Clausen-Knight & James Pett/PCKdance, una compagnia trainata da una duplice “forza creativa”, James Pett e Travis Clausen-Knight che iniziano la loro collaborazione artistica durante il periodo in cui hanno lavorato come danzatori con la prestigiosa Compagnia Wayne McGregor (2013-2019).

Ad oggi creano e danzano per la loro compagnia, PCK Dance appunto con cui vantano un repertorio di oltre 15 opere. La compagnia ha all’attivo tournée in tutto il mondo, sviluppando allo stesso tempo una rete di lavori su commissione, attività educative e di sensibilizzazione ed esibizioni come ospiti in gala come Roberto Bolle & Friends e Ballet Icons Gala. Attraverso una tecnica raffinata, un linguaggio di movimento provocatorio e intenso, James e Travis esplorano
le complessità dell’esperienza umana, creando opere toccanti e stimolanti che risuonano
profondamente a livello personale ed emotivo.
A partire dalle ore 20.00 nel foyer di galleria appuntamento con EFFETTI COLLATERALI, ciclo di incontri gratuiti di approfondimento sulla programmazione del Teatro Fellini a cura di Anna Eugenia Morini che per l’occasione dialogherà con Danila Blasi e Valeria Vannucci. Un incontro dal titolo “IO È UN ALTRO. Agire l’imago tra scena e realtà” in cui si esplorerà il tema della natura umana attraverso la lente delle disfunzioni nascoste nelle relazioni e della loro messa in scena. Ogni individuo porta con sé un bagaglio di esperienze e condizionamenti che plasmano il modo in cui si relaziona agli altri e interpreta il proprio ruolo nel contesto sociale. Spesso, però, ci troviamo ad agire in base a una Imago idealizzata di noi stessi o degli altri, distorcendo la
nostra autenticità e generando tensioni nei rapporti interpersonali.

E’ gradita la prenotazione via WhatsApp al numero 349/6384606.
Anche per questo appuntamento sarà attivo “Un bus chiamato Fellini”, il servizio navetta da Latina verso il teatro di Pontinia e ritorno. Il servizio è gratuito fino ad esaurimento posti con prenotazione obbligatoria al 392/5407500.

“IMAGO”
di e con JAMES PETT e TRAVIS CLAUSEN-KNIGHT
musiche originali SEAN PETT
light design TRAVIS CLAUSEN-KNIGHT
set design MECHANICAL CREATIONS


IMAGO è una profonda esplorazione delle relazioni, che interroga la natura della condizione umana e le scelte che plasmano i legami interpersonali. Lo spettacolo si articola in dodici capitoli in continua evoluzione, durante i quali i due performer affrontano situazioni di alienazione, conflitto, negazione e accettazione, culminando in un finale aperto all’interpretazione del pubblico. L’opera presenta una partitura originale di Sean Pett, completata da Max Richter e Vivaldi. L’intricata musica combina melodie classiche con brani moderni ed emotivi, creando un variegato paesaggio sonoro che riflette le stagioni della vita. IMAGO svela la tendenza umana a nasconderci dietro l’estetica, temendo la vulnerabilità. Anche i fiori in scena, ispirati al loro simbolismo storico, rappresentano la propensione dell’umanità a celare le verità dietro la bellezza. In una narrazione ricca di sfumature, IMAGO riflette su una condizione universale che tutti sperimentiamo in vari gradi, e sulla progressione verso la realizzazione e l’autonomia.

CONTATTI E INFO: 392/5407500 329/2068078
BIGLIETTI DISPONIBILI SU: www.ciaotickets.com/biglietti/imago-pontinia *
* è attiva una promozione dedicata alle SCUOLE DI DANZA.
Per ottenere informazioni rivolgersi ai numeri telefonici sopra scritti

Comunicato Stampa: Associazione Culturale Lestra


Guarda anche...

dario petti

A Cori il libro di Dario Petti sulla Federazione del PCI di Latina

Il nuovo libro di Dario Petti, “Un monumento alto fino al cielo. La Federazione del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *