Pro Loco Unpli Lazio
Pro Loco Unpli Lazio

Claudio Nardocci rieletto presidente delle Pro Loco Unpli Lazio


Tutte le Pro Loco della regione Lazio hanno riconfermato Claudio Nardocci presidente dell’Unpli Lazio. La proclamazione è avvenuta domenica 16 giugno 2024 durante l’assemblea elettiva tenuta nella splendida Villa dei Desideri a Cerveteri (Roma). Rinnovato anche il consiglio regionale, l’organo di controllo e il collegio dei probiviri. Nominati anche i consiglieri nazionali e i delegati che rappresenteranno il Lazio all’assemblea nazionale che si svolgerà a Roma il 16 novembre 2024.

Una giornata di festa, di interventi, dibattito, approfondimenti e formazione per i partecipanti rappresentanti delle centinaia di Pro Loco delle cinque province del Lazio presenti. Molto apprezzati i saluti istituzionali espressi dal presidente della V commissione consiliare turismo della Regione Lazio, Mario Luciano Crea, che ha consegnato anche una targa al merito a Nardocci per l’impegno che profonde in favore dei territori e la loro promozione.

Molto seguita anche la formazione che ha riguardato il tema caldo dell’attualità, quello dell’intelligenza artificiale e la sua utilità nell’opera quotidiana delle Pro Loco. Si sono tenuti interventi sulle novità del RUNTS (Registro Unico del Terzo Settore) e risvolti utili nei rapporti con le amministrazioni locali.

Una giornata da incorniciare che consacra il certosino lavoro di puro volontariato rivolto alla crescita delle proprie comunità locali da parte delle Pro Loco. Verso le quali le amministrazioni pubbliche, le istituzioni pubbliche e il mondo produttivo guarda con grande favore.

Questi i nomi di tutti gli eletti:

Presidente Regionale: Nardocci Claudio, Ladispoli

Consiglieri Nazionali: Marcorelli Francesco, Rignano Flaminio; Fanfoni Ernesto, Valmontone.

Consiglieri regionali provincia di Roma: Bruni Chiara, Arsoli; Ciaffi Maria Cristina, Civitavecchia; Larango Giuseppe, Fiumicino; Luciani Pietro, Palombara Sabina.

Consiglieri regionali provincia di Frosinone: Fiorini Luciano, Ferentino; Orzilli Danilo, Serrone.

Consigliere regionale provincia di Latina: Creo Valter.

Consiglieri regionali provincia di Rieti: Antonacci Enzo, Belmonte in Sabina; Patacchiola Pietro, Cittaducale.

Consigliere regionale provincia di Viterbo: Carlini Stefania, Vetralla

Organo di Controllo: Germani Katia, Arce; Di Pietro, Bagnoregio; Moretti Ilario, Quarto Miglio.

Probiviri: Di Benedetto Stefania Maria Giulia, Fondi; Ricci Antonio, Ostia Mare di Roma; Accogli Donato, Cecchina.

Delegati al nazionale effettivi: 1° Bruni Chiara, Arsoli (RM); 2° Larango Giuseppe, Fiumicino (RM); 3° Scaccia Gianluca, Veroli (FR); 4° Luciani Pietro, Palombara Sabina (RM); 5° Patacchiola Pietro, Cittaducale (RI); 6° Tantari Rossano, Ardea (RM); 7° Fanfoni Ernesto, Valmontone (RM); 8° Antonacci Enzo, Belmonte in Sabina (RI); 9° Orticelli Gaetano, Fondi (LT); 10° Nardocci Claudio, Ladispoli (RM); 11° Ciaffi Maria Cristina, Civitavecchia (RM); 12° Creo Valter Sergio, Spigno Saturnia (LT); 13° Rosi Lucia, Roma (RM); 14° Bianca Luca Corrado, Sermoneta (LT); 15° Di Biase Francesco, Itri (LT).

Delegati Nazionali supplenti: 16° Ducci Tommaso, Cori (LT); 17° Marcorelli Francesco, Rignano Flaminio (RM); 18° Orzilli Danilo, Serrone (FR); 19° Moretti Ilario, Quarto Miglio (RM).

L’assemblea ha rappresentato un’importante occasione per ribadire il ruolo fondamentale delle Pro Loco nella valorizzazione del patrimonio culturale, storico e naturale del Lazio. La riconferma di Claudio Nardocci alla presidenza dell’Unpli Lazio sottolinea la fiducia e la stima che tutte le Pro Loco del Lazio ripongono in lui, grazie al suo costante impegno e alla sua dedizione.

Mario Luciano Crea e Claudio Nardocci

Claudio Nardocci, nel suo discorso di ringraziamento, ha espresso profonda gratitudine per il sostegno ricevuto e ha delineato le linee guida per il futuro. Tra le priorità, ha indicato il rafforzamento della rete delle Pro Loco, la promozione di nuovi progetti di sviluppo territoriale e il continuo aggiornamento delle competenze dei volontari.

L’assemblea si è conclusa con un caloroso applauso e un momento di convivialità che ha rafforzato il senso di comunità e collaborazione tra tutti i partecipanti. L’Unpli Lazio si prepara ora ad affrontare le sfide future con rinnovato entusiasmo e determinazione, consapevole del ruolo centrale che le Pro Loco svolgono nella promozione e valorizzazione del territorio.

Comunicato Stampa: Segreteria Unpli Lazio Aps


Guarda anche...

goletta verde

Lo stato di salute del nostro mare e del lago di Fondi

Gli ultimi dati di Goletta Verde e di Goletta dei Laghi segnalano il persistere di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *