Moka Sirs/Real Caffè Sabaudia torna a giocare in casa con il Pescara


Dopo due trasferte consecutive il Moka Sirs/Real Caffè Sabaudia torna a giocare in casa. Domani alle 17 la squadra del presidente Alessandro Pozzuoli ospiterà il Dannunziana Pescara: il match è in programma nel palasport di via Conte Verde a Sabaudia ed è valido per la settima giornata del campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B2. La squadra di Sabaudia finora ha sempre perso anche se c’è da sottolineare che l’avvio di stagione non è stato facile visto che la formazione allenata da Daniela Casalvieri nei primi cinque match ha già affrontato quattro delle prime attuali sei squadre in classifica. Nella passata stagione (sempre in serie B2 ma nel girone G) la squadra di Sabauda aveva totalizzato 14 punti nelle prime sette partite, sempre analizzando l’attuale situazione c’è da sottolineare il fatto che l’età media è calata di molto e il gruppo, tolte alcune giocatrici con esperienza, è in prevalenza composto di under 16. Anche il Pescara in classifica non sta attraversamento un ottimo momento e condivide con il Sabaudia l’ultimo posto: inutile nascondere che questa sfida può essere un’ottima occasione per iniziare una nuova stagione per Vaccarella e compagne. La partita tra Sabaudia e Pescara sarà anche la prima sfida “Moka Sirs unisce il tifo”, visto che verrà offerto il caffè a tutti, ovviamente anche agli appassionati che arriveranno da Pescara, per sottolineare il grande valore etico della pallavolo. Inoltre per chi lo vorrà ci sarà anche la possibilità di provare la macchina del caffè (cialda e capsula) in comodato d’uso. La partita, che verrà arbitrata da Carmine Napolitano e Gennaro Galano, è a ingresso gratuito.

Newsletter

[wysija_form id=”1″]

Guarda anche...

Bar dello Sport Sabaudia pallavolo

Il Bar dello Sport Sabaudia conquista il quarto posto in classifica

Secondo successo consecutivo per il Bar dello Sport Sabaudia nel campionato di pallavolo di serie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *