Home | Tempo d'Europa | In Olanda divieto di indossare il velo integrale

In Olanda divieto di indossare il velo integrale

E’ scattato in Olanda il divieto di indossare il velo integrale, come il burqa ed il niqab per le donne musulmane, negli edifici e trasporti pubblici, come scuole, ospedali e edifici governativi. Stando a quanto scrive Dutchnews, il divieto parziale interesserà non più di 400 donne e dunque per la polizia non sembra essere una priorità. La legge stabilisce che le persone con indumenti coprenti che entrano in uno spazio pubblico dal primo agosto possono essere multate con 150 euro, ma secondo i media locali ci sono molte zone grigie e alcune eccezioni. Il divieto non si applica se l’uso di questi indumenti è necessario per la protezione del corpo in relazione alla salute o alla sicurezza. Sono anche esenti i clienti, i pazienti nelle parti residenziali degli istituti sanitari. Dal 2010 la Francia ha introdotto il divieto di indossare il niqab negli spazi pubblici. Lo stesso hanno fatto il Belgio, la Danimarca e l’Austria.

Newsletter

Guarda anche..

ikea

Ue apre indagine su Ikea in Olanda: ha evaso le tasse

La Commissione Ue ha aperto una indagine approfondita sul trattamento fiscale che l’Olanda ha riservato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi