La magia del Medioevo nel Borgo di Fossanova

Appuntamento irrinunciabile e atteso, si conferma nelle serate dell’11, 12 e 13 agosto, La magia del Medioevo nel Borgo di Fossanova, alla sua XXI edizione organizzata da TWIS S.r.l, in collaborazione con il Comune di Priverno e con la direzione artistica di ATCL Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, nell’ambito del progetto integrato Invasioni Creative.

Storia ed arte, tradizione e innovazione, artigianalità e sperimentazione si fonderanno per realizzare un evento unico lungo 3 giorni con l’obiettivo di valorizzare la suprema bellezza del Borgo di Fossanova attraverso l’utilizzo delle più sofisticate tecniche del video-mapping e dell’illuminazione architetturale e di consolidare l’orgoglio identitario della cittadinanza attraverso una proposta culturale e artistica che racconti di una comunità sapiente, rigorosa, infaticabile ed accogliente.

Magicamente ogni sera il Borgo prenderà vita attraverso il susseguirsi di interventi performativi e musicali, incursioni di circo medievale e fachirismo, trampolieri, cori e cortei storici mentre il pubblico sarà immerso nelle suggestioni luminose del video mapping Figur-Azioni appositamente realizzato per la facciata dell’Abbazia dall’artista e architetto Fabrizio Crisafulli. Silhouette di corpi in movimento abiteranno diversi punti della superficie trasformando l’edificio in un “mondo” nel quale brulica una vita nuova.

«Uno degli elementi ispiratori dell’intervento sono le figure umane impegnate in diverse azioni, impaginate nei manoscritti medievali, a formarne decorazioni e lettere capitali, come quelle, bellissime, di Moralia in Job di San Gregorio Magno, conservato a Montecassino» spiega Fabrizio Crisafulli.

Così la musica dell’ensemble vocale I Cimbali e del gruppo Musici Viatores, sarà incalzata dalle mirabolanti acrobazie e giullarate di Nespolo lo giullare e di Giullare senza Radici. Classico della letteratura italiana, il Decameron di Boccaccio nella performance teatrale della Compagnia Tetraedro trasporterà lo spettatore nella semplicità e goliardia con cui si affrontava la vita nel Medioevo. I visitatori respireranno le magiche atmosfere del tempo passeggiando attraverso gli spazi del borgo tra spettacoli di fuoco a cura di Fokoloko e Compagnia Tetraedro, trampolieri, tamburi, giochi di scherma storica a cura dell’associazione Fiore dei Liberi o tra i banchi del mercato degli speziali e degli antichi mestieri con artigiani altamente qualificati e selezionati tra le eccellenze del territorio e della nostra Regione e le incursioni performative itineranti di Giorgio Bono.

ATCL Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, circuito multidisciplinare riconosciuto da Mibac e Regione Lazio, con il progetto integrato Invasioni Creative si pone come obiettivo la valorizzazione del patrimonio culturale ed umano dei sistemi territoriali del Lazio e la creazione di reti che condividano la missione di mettere arte e cultura al centro dei processi di sviluppo locale.

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi