hc cassa rurale

L’HC Cassa Rurale Pontinia stende l’Erice e continua la sua corsa

L’HC Cassa Rurale Pontinia stende l’Erice e continua la sua corsa: nona vittoria e grande prestazione contro un avversario ostico. Colloredo top scorer del match

L’HC Cassa Rurale Pontinia supera l’Erice 25-14 e conquista la nona vittoria stagionale nella serie A Beretta femminile.

La formazione pontina del presidente Mauro Bianchi ha dominato la partita dall’inizio alla fine chiudendo il primo tempo con un vantaggio di 14-4 e consolidando poi la vittoria nella seconda parte del match in cui la coppia di coach Giovanni Nasta e Matteo Bellotti ha dato ampio spazio alle giocatrici che avevano iniziato la partita dalla panchina.

Alla luce di questa vittoria il Pontinia sale così a 20 punti in classifica, frutto di 9 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte con 395 gol realizzati finora.

«Avevamo preparato molto bene anche questa partita, siamo partite forti fin dall’inizio, abbiamo dato il massimo e siamo molto felici di questa prestazione, penso che il nostro atteggiamento si sia notato – chiarisce a fine partita Eleonora Colloredo – La coppa Italia? Si tratta di un torneo che mi porta sempre molte emozioni, ci aspettavamo forse qualcosa in più sotto il profilo del risultato ma è stata comunque una bellissima esperienza.

Non ho un segreto particolare per questo mio rendimento, mi auguro che continui così, di certo posso dire che alla base della mia idea c’è sempre tanto allenamento e tanto impegno». Il pubblico di Pontinia, che ha assistito alla sfida sulla tribuna del palazzetto dello sport Marica Bianchi, ha potuto assistere a una prova molto intensa e ha apprezzato non poco, sostenendo la squadra per tutta la durata della gara.

«Stiamo attraversando un buon periodo che è frutto di tanta dedizione e tanto allenamento, la Coppa Italia ci ha dato tante certezze ma ora ci aspetta la parte più difficile del campionato, tutte le gare sono difficili e ci auguriamo di poter lavorare come stiamo facendo con l’auspicio di poter arrivare fino in fondo con gli obiettivi che ci siamo prefissati»


La vittoria è stata il frutto di una grandissima prova di squadra in cui tutte le giocatrici hanno dato un notevole contributo al successo contro l’Erice, formazione ambiziosa e di alto livello.

Determinante l’apporto di Colloredo in fase realizzativa con il pivot friulano, protagonista anche in Coppa Italia in cui ha vinto il titolo di MVP della finale con il Mestrino, davanti al pubblico di casa ha timbrato il cartellino per sette volte risultando la miglior realizzatrice dell’intera partita: molto positiva anche Ana Paula Rueda, per la giocatrice argentina sono stati ben cinque i gol totalizzati a testimonianza di una grande qualità.

Di grande sostanza la prestazione del capitano Romina Ramazzotti che, nel primo tempo, ha dato sicurezza a tutta la squadra con una serie di interventi di grande efficacia: molto bene anche Di Giugno e Cialei, subentrate nella ripresa, che hanno dato prova di grande attenzione parando un rigore ciascuna ed esibendosi in parate importanti in momenti cruciali della sfida.

Prima della partita il sindaco di Pontinia Eligio Tombolillo, accompagnato dall’assessore al bilancio Beatrice Milani e dal consigliere comunale Fabiana Cappelli, ha premiato il Pontinia con una targa per celebrare il terzo posto in Coppa Italia.

HC CASSA RURALE PONTINIA – AC LIFE STYLE ERICE 25-14 (14-4 p.t.)
HC CASSA RURALE PONTINIA: Ramazzotti, Di Giugno, Cialei, Podda 3, Francesconi 3, Squizziato 1, Costanzo-Serratto, Di Prisco, Conte, Colloredo 7, Bianchi, Bernabei 2, Rueda 5, Bassanese 3, Panayotova, Barbosu 1. All. Nasta – Bellotti


AC LIFE STYLE ERICE: Brkic, Firinu, Colombo 1, Yudica, Coppola, Losio 5, Basolu 2, Gorbatsjova 2, Benincasa 1, Iacovello, Podariu 2, Felet, Satta 1. All. Gonzales Gutierrez
Arbitri: Id-Ammou e Tempone (del. Chiarello)

Guarda anche...

Antonj Laera

Coach Antonj Laera sulla panchina dell’Handball Club Pontinia

Coach Antonj Laera sulla panchina dell’Handball Club Pontinia. «Pontinia è proprio la società che cercavo, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.