cittadini per sabaudia

Cittadini per Sabaudia dona i primi 2 defibrillatori stradali al comune di Sabaudia

Cittadini per Sabaudia dona i primi 2 defibrillatori stradali al comune di Sabaudia per il progetto “Sabaudia città cardioprotetta”

Questa mattina il gruppo Cittadini per Sabaudia ha inviato alla Dott.ssa Verardo responsabile dei sevizi ai cittadini e welfare oltre per conoscenza al Sindaco Mosca e all’Assessore Maracchioni, la richiesta per consegnare i primi 2 defibrillatori come previsto dal progetto “Sabaudia Città Cardioprotetta”.

“Nel programma elettorale del 2017 con il codice etico abbiamo preso un impegno con i cittadini, ovvero di versare parte dei nostri emolumenti per un progetto sociale.

L’ex Sindaco Giada Gervasi aveva già consegnato 4 defibrillatori agli istituti scolastici – oltre ad altri 2 già consegnati nel 2016 – e l’ex Presidente del Consiglio Comunale Gianluca Bonetti 1 defibrillatore al Centro Anziani nel 2019.

Ora tutti insieme andiamo a consegnare i primi 2 defibrillatori stradali in modo da permettere agli uffici di avviare le procedure per l’installazione delle apparecchiature DAE sul territorio comunale.

Nella lettera abbiamo suggerito l’installazione dei primi 2 defibrillatori in Piazza del Comune a Sabaudia e a Borgo S Donato in quanto è prevista la consegna anche di un terzo da parte della Cassa Rurale ed Artigiano dell’Agro Pontino di Borgo Vodice che ha manifestato il desiderio dell’installazione a Borgo Vodice.

Segreteria Politica
Cittadini per Sabaudia

Guarda anche...

comune di sabaudia

Sabaudia. Consiglio Comunale del 12 agosto

Tredici voti favorevoli e uno contrario. Questa la votazione dei presenti nel corso dell’Assise in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.