BioParco di Roma

Giornata mondiale del rinoceronte al BioParco di Roma

In occasione della Giornata Internazionale del Rinoceronte, domenica 25 settembre il Bioparco di Roma organizza diverse attività di sensibilizzazione sua questa specie minacciata di estinzione.

Le attività, comprese nel costo del biglietto, si svolgeranno dalle ore 11.00 alle 17.00 in postazioni dislocate nei pressi dell’area dei rinoceronti bianchi che ospita dal 2019 due maschi di sei anni, Thomas e Kibo.

Inoltre si potrà seguire la visita guidata dal titolo ‘Colori d’Africa’  tra giraffe, zebre, mandrilli, lemuri e rinoceronti, in compagnia di un esperto naturalista che spiegherà caratteristiche e grado di minaccia di questi animali.

rinoceronti
Rinoceronti – ph.massimiliano di giovanni

Nelle postazioni le tematiche saranno trattate in vari modi: in quella dedicata ai ‘Furti di natura’ saranno mostrati oggetti provenienti dalla natura e sequestrati dai Carabinieri forestali, si apprenderà come l’acquisto di un souvenir in viaggio possa rappresentare una minaccia per molte specie e quali siano i comportamenti corretti da adottare.

Partecipando all’attività ‘Chi mette le corna?’ si potranno osservare le caratteristiche delle corna di alcuni animali, da quelle piccole a quelle enormi, ramificate e non. Insieme agli esperti si potrà scoprire che sono armi micidiali, ma anche la causa di spietati atti di bracconaggio.

Inoltre si potrà partecipare al ‘jenga del rinoceronte’, gioco che permetterà di comprendere quanto siano il delicati gli equilibri in un ecosistema.

L’acquisto del biglietto di ingresso al Bioparco si può effettuare on line (sito web bioparco.it) o presso le biglietterie.

Seguici su Facebook Bioparco di Roma e su Instagram: @bioparcoroma e utilizza #bioparcoroma 

INFO: www.bioparco.it  – 06.3608211

CREDIT FOTO: Massimiliano Di Giovanni – archivio Bioparco

Guarda anche...

elefante

Ambiente: elefanti e rinoceronti in cima alla lista delle specie uccise dai bracconieri

In una risoluzione votata giovedì, i deputati sostengono un divieto comunitario totale e immediato per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.