Sembra amleto

“Sembra Amleto” in scena a Roma


Sul palco di Fortezza Est dal 3 al 5 novembre “Sembra Amleto”, monologo di e con Francesco Zaccaro diretto da Ivano Picciallo: in scena un’intensa riscrittura del capolavoro Shakespeariano che mette in luce nuove fragilità e nuovi dilemmi.

Una sedia; una tomba; una montagnola di terra. Un testo dove tutto “sta scritto”: l’Amleto. Un’imperfetta ricostruzione del dramma di Shakespeare è necessaria perché l’attore arrivi a concludere il gioco, “togliersi il naso rosso”, a morire. Il personaggio muore, non l’uomo, che ha ancora qualcosa da dire alla madre defunta. È a lei, sulla sua tomba, che vomiterà addosso parole segrete, logorate dal buio, insudiciate dai troppi silenzi. Confessa.

Il tempo è motore dell’azione scenica: sfalsato, distorto. Amleto conta i minuti alla sua morte, preparando, infine, il suo loculo. La morte è lì davanti che guarda. La sua tomba aspetta che si riempia del personaggio. L’attore in scena detta i tempi di un dramma conosciuto e tenta in maniera svogliata di ripercorrerne i passaggi cruciali.

E’ farsa? E’ Grottesco? E’ Clownesco? Tutto è rappresentazione. L’Amleto di Francesco Zaccaro corre su un filo immaginario, sospeso tra realtà e finzione, teatro e rappresentazione, vita e morte, attore e personaggio, cercando come un abile Petit di improvvisare delle evoluzioni:Il filo non è ciò che si immagina. Non è l’universo della leggerezza, dello spazio, del sorriso. È un mestiere. Sobrio, rude, scoraggiante. [Philippe Petit]

SEMBRA AMLETO 3-4-5 novembre

Stagione 2022/2023 VOLI PINDARICI – Fortezza est

via Francesco Laparelli, 62 Roma – Tor Pignattara

Orario Spettacoli giov-ven-sab ore 20:30

biglietto unico 12.00€

www.fortezzaest.com

info e prenotazioni

mail prenotazionifortezzaest@gmail.com | whatsapp 329.8027943| 349.4356219


Guarda anche...

Max Paiella

Arriva Max Paiella al Teatro Golden di Roma in “Storie di un cantastorie”

Dalla Sicilia alla Val D’Aosta, dal grande teatro allo scantinato, dalla grande città al più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.