Neonati

Sabaudia celebra i nuovi Nati


Celebrata, nell’aula consiliare del comune di Sabaudia, la “Giornata Nazionale della Gentilezza ai Nuovi Nati”. Il Sindaco Mosca, l’Assessore ai Servizi Sociali e Pubblica Istruzione, Pia Schintu e l’Assessore alla Sanità e Pari Opportunità, Anna Maria Maracchioni hanno consegnato gli attestati ai 111 nati nel 2022.

Una cerimonia che ha visto presenti, nel pomeriggio di oggi, tanti piccoli cittadini che, insieme ai loro genitori, con piacere, hanno ricevuto un ‘certificato’ con impressa una simbolica chiave della città di Sabaudia.

“È un’iniziativa che l’Amministrazione ha voluto portare avanti perché si parla sempre di crisi demografica. Credo che i genitori presenti abbiano avuto il desiderio di mettere al mondo un figlio e per questo vadano premiati per il loro atto d’amore. Noi come Amministrazione vogliamo ringraziarli con un gesto formale. Per questa iniziativa ringrazio sia l’Assessore Pia Schintu che l’Assessore Anna Maria Maracchioni”. Questo il commento del Sindaco Alberto Mosca.

“L’iniziativa della Giornata Nazionale della Gentilezza dedicata ai Nuovi Nati, ormai va avanti da tre anni. Sono 155 i Comuni che partecipano. Sabaudia, per il primo anno, è uno di questi. Abbiamo ritenuto opportuno organizzare questo incontro per dare il benvenuto ai nati nel 2022, all’insegna della giornata della gentilezza. I nuovi nati sono 57 maschietti e 54 femminucce. Benvenuti a questi nuovi cittadini”. Così l’Assessore Pia Schintu.

“I bambini sono il nostro futuro e credo che insegnare loro, sin da piccoli, l’importanza della gentilezza sia fondamentale affinché possano diventare adulti educati e rispettosi del prossimo”. Questo il commento dell’Assessore Anna Mara Maracchioni.


Guarda anche...

Fiamme Gialle Sabaudia scuola

A Sabaudia oltre 1000 studenti per i progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”

Ieri mattina, a Sabaudia presso gli Impianti sportivi delle Fiamme Gialle, circa 1000 studenti della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *