Azione logo

Azione Sabaudia due importanti emendamenti


Nei prossimi giorni l’Amministrazione si appresterà alla discussione del bilancio dell’Ente comunale dove, come è noto, il gruppo politico di Azione si è reso promotore di due importanti emendamenti sulle politiche giovanili e sulla ricerca e innovazione dal valore complessivo di 70.000 €.


Come siamo abituati a fare, crediamo che le decisioni che hanno effetti concreti e diretti sulla comunità vadano condivise pubblicamente al fine di consentire la massima chiarezza. Lo abbiamo fatto in fase di presentazione degli emendamenti, lo facciamo ora in questa sede per spiegarne le motivazioni alla base. Quanto proposto rappresenta per noi un primo concreto passo per l’attuazione del programma di mandato della coalizione votato dai Cittadini, programma che per gran parte è frutto delle nostre idee, visioni e progettualità per il territorio.


Siamo noi i suggeritori, mai i “suggeriti”.


Infatti, il nostro programma elettorale prevede, tra le altre proposte, la creazione di centri di aggregazione per i nostri giovani dove sviluppare anche percorsi di orientamento post-scolastico e tirocini per facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro dei ragazzi, formando figure professionali necessarie alla nostra Città e per consentirgli la possibilità di non abbandonare le proprie case.
Crediamo che l’Amministrazione abbia il dovere di investire sul futuro dei propri giovani, anche direttamente, oltre ai possibili fondi di natura sovra-comunale. Forse saranno proposte giudicate di “poco valore”, ma per il nostro gruppo politico è un impegno morale al quale non intendiamo venire meno e, ne siamo certi, non lo farà neanche il delegato alle politiche giovanili.


Allo stesso modo, non intendiamo venire meno agli impegni assunti verso il sogno di una Sabaudia più innovativa, con migliori e più efficienti infrastrutture digitali per i servizi pubblici e per la semplificazione delle procedure amministrative e fiscali, incrementando la connettività tra i Cittadini e gli uffici amministrativi per una maggiore qualità dei servizi comunali. Non riteniamo ad oggi sufficiente quanto promosso in questo senso dal delegato all’informatica con le ultime iniziative, seppur positive. La nostra Città necessità di efficienti strutture che garantiscano ai nostri operatori, anche agricoli, di accedere con semplicità e immediatezza ai moltissimi fondi pubblici per lo sviluppo digitale delle loro imprese.

Sentiamo l’obbligo morale, congiuntamente al delegato allo “Sportello Europa”, di migliorare su questi obiettivi, a vantaggio della comunità cittadina e sentiamo la necessità di non perdere questa opportunità di sviluppo per Sabaudia. Noi lo faremo.
Nonostante il molto lavoro promosso e le tante idee propositive offerte alla coalizione, purtroppo prendiamo atto che tutto quello che di buono stiamo proponendo costruttivamente viene travisato da taluni che ci tacciano di subire gli effetti ammaliatori del “canto delle sirene”.
Sebbene il richiamo omerico ci piaccia, specifichiamo che, proprio come Ulisse, non cambieremo la nostra rotta!


Guarda anche...

sabaudia comune

Difficoltà economiche e disabilità, importanti provvedimenti dell’Amministrazione Mosca

L’Amministrazione Comunale di Sabaudia ha adottato nei giorni scorsi importanti provvedimenti a favore di persone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *