ex Caseificio Sabaudia
Ex Caseificio Sabaudia

Ex Caseificio Sabaudia messo in sicurezza


Dopo anni di incuria, Ordinanze di Sindaci non attuate, interventi di sgombero da parte delle Forze dell’Ordine e della Polizia Locale, finalmente l’ex Caseificio abbandonato, ubicato all’ingresso di Sabaudia, grazie all’Ordinanza e alla determinazione del Sindaco Mosca e’ stato messo in sicurezza e recintato.


L’intervento è stato reso possibile grazie alle intese e alla condivisione tra il Sindaco, il custode giudiziario e il Giudice della esecuzione. L’Ordinanza del Sindaco, adottata lo scorso mese di aprile, oltre a intimare l’improcrastinabile messa in sicurezza della fatiscente infrastruttura, sottolineava i concreti pericoli di crollo e i seri rischi per la sanità pubblica a causa della assidua frequentazione dello stabile da parte di senza fissa dimora, per lo più di provenienza extracomunitaria. Ora, chi dovesse forzare la recinzione, lo farà a proprio rischio e pericolo, fermo restando che incorrerà anche in una denuncia penale per violazione di sigilli e inosservanza dei provvedimenti dell’Autorita’. Si spera che a breve si concluda la procedura esecutiva in atto, con la vendita all’asta dell’intero complesso e, quindi, con la conseguente rigenerazione dell’area urbana.

Comunicato Stampa: Comune di Sabaudia


Guarda anche...

Convegno bullismo sabaudia

A Sabaudia il convegno “Remiamo insieme contro il bullismo”

Ieri mattina, presso il Palazzetto dello Sport “Antonio Vitaletti” di Sabaudia, si è tenuto il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *