HC Cassa Rurale Pontinia
Coach Antonj Laera, tecnico del Pontinia

Supercoppa Italiana, tutta la soddisfazione di coach Laera: «Orgogliosi della prestazione nonostante le difficoltà»


Archiviata la partecipazione alla Supercoppa Italiana l’HC Cassa Rurale Pontinia si rituffa nel campionato di pallamano di serie A1 femminile. A Chieti, in occasione della manifestazione tricolore, un Pontinia dimezzato dalle assenze ha dato battaglia fino all’ultimo respiro alla squadra che poi ha vinto la Supercoppa: il risultato della semifinale è stato in bilico fino agli ultimi istanti di gioco e, viste le condizioni che la squadra ha dovuto affrontare nei giorni precedenti, il bilancio è decisamente positivo soprattutto in virtù della prova di grande carattere e qualità messa in campo dalle giocatrici.

«Abbiamo dovuto far fronte a momenti molto difficili e assolutamente immaginabili ma siamo stati bravi a trasformare le difficoltà in un momento di crescita, così abbiamo ripreso il lavoro sette contro sei su cui avevamo lavorato a inizio anno e abbiamo fortemente creduto che avrebbe potuto essere la nostra arma vincente – chiarisce coach Antonj Laera che fa un bilancio della partecipazione del Pontinia alla Supercoppa – Vista la prestazione che abbiamo messo in campo ora sappiamo che abbiamo a disposizione un’altra strategia d’attacco tra le nostre armi, ma dobbiamo assolutamente migliorare la percentuale di realizzazione a tiro, che è stata la nostra unica pecca nella semifinale».

Il tecnico della squadra di Pontinia poi analizza le altre dinamiche. «Le ragazze sono state coraggiose, determinate e hanno continuato a lottare su ogni pallone, per questo siamo orgogliosi di loro e della mentalità che hanno mostrato in campo – aggiunge il tecnico – Ora dobbiamo recuperare energie e lavorare per prepararci al meglio per la ripresa del campionato che sicuramente ci presenterà delle difficoltà, però siamo fiduciosi che possiamo ancora  crescere tanto e toglierci tante soddisfazioni». Il Pontinia, che in classifica occupa la terza posizione con 15 punti, una lunghezza in meno del Salerno (secondo a 16) e due in meno del Cassano Magnago, primo con 17 punti.

Il prossimo sabato 20 gennaio l’HC Cassa Rurale Pontinia riceverà la visita del Padova (alle 16:30) al palazzetto dello sport Marica Bianchi di Pontinia e sarà l’occasione per abbracciare la squadra dopo la positiva partecipazione alla Supercoppa Italiana, un altro grande appuntamento dove la formazione pontina ha saputo rappresentare con orgoglio un territorio importante.

Comunicato Stampa: Giuseppe Baratta – HC Cassa Rurale Pontinia


Guarda anche...

Cisterna Volley

Il Cisterna Volley questa sera a Perugia

Questa sera alle 19:00 a Perugia inizia un’altra avventura per il Cisterna Volley che sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *