logo aprilia

Aprilia, richiesta rimborsi per centri estivi


E’ stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune di Aprilia l’avviso pubblico per la richiesta di contributi a titolo di rimborso per la frequenza dei centri estivi e/o ludo-ricreativi di minori nel periodo dal 1 giugno al 31/12/2023.

Le modalità per la presentazione online della domanda sono allegate all’avviso. 

Per poter accedere al contributo è necessario compilare la domanda per via telematica sul sito Servizi a domanda individuale 

Il termine previsto per la presentazione è il 1 marzo 2024

Anche quest’anno l’amministrazione comunale ha dato indirizzo ai propri uffici di utilizzare le somme attribuite al comune di Aprilia per la frequenza di minori dei centri estivi a titolo di contributo alle famiglie per rimborsare parzialmente le somme spese e attribuendo punteggi specifici per minori con disabilità, per favorire la conciliazione famiglia/ lavoro a genitori lavoratori e a minori in carico ai servizi sociali

E’ previsto un rimborso massimo di 300 euro a famiglia. 

“Sostenere i genitori lavoratori e la loro possibilità di conciliare meglio il tempo tra lavoro e famiglia – sottolinea l’assessore ai servizi sociali Veronica Napolitano – rappresenta uno degli obiettivi che un buon amministratore deve perseguire per favorire crescita e sviluppo sociale, economico e culturale della città. Per questo l’amministrazione ha promosso questa misura e nella stesura delle graduatorie attribuirà punteggi specifici tenendo conto della presenza nel nucleo famigliare di minori con disabilità e genitori lavoratori e minori in carico ai servizi sociali”.

Comunicato Stampa: Comune di Aprilia  


Guarda anche...

Aprilia conferenza sindaco

Esproprio parco via dei Mille, Aprilia salva dal pericolo di dissesto

“L’amministrazione è riuscita a scongiurare il rischio di dover dichiarare dissesto finanziario, che avrebbe condannato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *