comune di pomezia

Pomezia ricorda le vittime delle Foibe

Oggi, 10 febbraio, si celebra il Giorno del Ricordo. Bandiere a mezz’asta in piazza Indipendenza in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale.
“Una pagina dolorosa che il nostro Paese ha il dovere di ricordare – commenta il Sindaco Adriano Zuccalà – Il ricordo è l’unico strumento che abbiamo per ripercorrere gli anni bui della nostra storia, conoscerla e utilizzarla per contrastare odio, discriminazione e violenza. La cultura che dobbiamo trasmettere alle giovani generazioni, istituzioni in primis, è quella della convivenza pacifica tra i popoli e della condivisione dei territori. Un pensiero particolare va oggi alle vittime e ai famigliari dell’eccidio delle foibe: che da questa atrocità possa nascere un messaggio di speranza per il futuro”.

Guarda anche...

pomezia

Torvaianica, siglato un accordo con la Capitaneria di Porto di Roma

Torvaianica, siglato un accordo con la Capitaneria di Porto di Roma per potenziare la sicurezza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.