pomezia

Eccellenze agroalimentari a Pomezia, nasce il marchio De.C.O.


Approvato in Consiglio comunale il Regolamento per la valorizzazione delle attività agroalimentari tradizionali locali

Da oggi le eccellenze agroalimentari di Pomezia potranno fregiarsi del marchio De.C.O., un riconoscimento creato ad hoc per valorizzare i prodotti tipici locali.

Questa mattina è stato approvato in Consiglio comunale il Regolamento per la valorizzazione delle attività agroalimentari tradizionali locali.

Un provvedimento che mira a tutelare i principali ambiti di attività del settore agroalimentare locale: produzione agricola, allevamento e pesca, industria alimentare e delle bevande.


Il Regolamento prevede l’istituzione del marchio De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine) e di un apposito registro che raccoglie i prodotti tipici locali e ne attesta origine, composizione e modalità di produzione.


“Vogliamo sostenere il nostro ricco patrimonio di prodotti tipici agroalimentari – commenta la Vice Sindaco Simona Morcellini – Istituire la De.C.O. del Comune significa conservare nel tempo prodotti che fanno parte della cultura popolare locale, tutelando le tradizioni e i sapori legati alle nostre produzioni tipiche.

Uno strumento per attestare l’origine dei prodotti e il loro legame storico e culturale con il nostro territorio, promuovendo così l’immagine di Pomezia”.


“Il Made in Pomezia rappresenta un’eccellenza – spiega il Sindaco Adriano Zuccalà – Abbiamo approvato il Regolamento per la valorizzazione delle attività agroalimentari tradizionali locali con l’obiettivo di tutelare questo ricco patrimonio di tradizioni ed esperienze, dando valore a quanto presente nella nostra Città.

La De.C.O. sarà infatti riconosciuta ai tanti prodotti locali genuini e di qualità, nel pieno rispetto del km0 e dell’ambiente circostante”.


Guarda anche...

Fiera Campo Verde

Tutto pronto per la 37ᵃ ed. della Mostra Agricola CampoVerde

È tutto pronto per il via ufficiale della 37ᵃ ed. della Mostra Agricola CampoVerde che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *