4 di coppia Gentili Chiumento schera

Canottaggio. Gentili, Chiumento e Panizza conquistano il bronzo mondiale in quattro di coppia


Ieri a Racice in Repubblica Ceca è arrivata una splendida medaglia di bronzo per Giacomo Gentili, Luca Chiumento e Andrea Schera a bordo del “quattro di coppia” ai Campionati del Mondo Senior di canottaggio.

I tre canottieri delle Fiamme Gialle insieme a Nicolò Carucci (SC Gavirate) sono saliti sul terzo gradino del podio dopo una gara non adatta ai deboli di cuore.

Gli Azzurri sono partiti fortissimo, come al loro solito, prendendo la testa della gara con Polonia, Gran Bretagna e Olanda a inseguire. Sul passo è l’imbarcazione polacca a passare in prima posizione tallonata dagli inglesi con l’Italia che ora deve guardarsi le spalle dagli olandesi. Gli ultimi 500 metri sono infernali, le velocità degli armi salgono vertiginosamente, nelle ultime palate vittoria e Titolo mondiale all’Olanda, argento per la Gran Bretagna e bronzo all’Italia che lascia ai piedi del podio l’Olanda.
Queste le dichiarazioni dei protagonisti gialloverdi:

Gentili Chiumento schera

Giacomo Gentili (Fiamme Gialle, capovoga): “Siamo partiti nel gruppo, e forse questo ci ha un po’ penalizzati perché eravamo abituati a scappare subito via, e non a restare imbrigliati nelle schermaglie iniziali. Abbiamo comunque combattuto fino agli ultimi metri per conquistare questa medaglia di bronzo, che alla fine è arrivata”.

Luca Chiumento (Fiamme Gialle/SC Padova, numero due): “Abbiamo ottenuto sicuramente un buon risultato, perché ci portiamo a casa una medaglia mondiale, anche se la sensazione è un po’ dolceamara. Forse ci aspettavamo di fare una gara più fuori dal resto del gruppo, ma come dice spesso il Direttore Tecnico, a volte le aspettative non rispettate ti forgiano. È dunque, comunque, un buon risultato, che ci serve a prendere le misure per il futuro”.

Andrea Panizza (Fiamme Gialle/Moto Guzzi, numero tre): “Adesso ci prendiamo qualche giorno di meritata vacanza, poi riprendiamo a lavorare in vista dell’anno prossimo, che sarà una stagione importante. Inizia il percorso di qualificazione delle barche, sicuramente faremo del nostro meglio per farci trovare pronti. Intanto godiamoci comunque questo bronzo, per il quale anche a nome di Giacomo e Luca ringrazio il nostro sodalizio, le Fiamme Gialle”.


Guarda anche...

sabaudia

Botteghe e attività storiche, partecipare all’avviso per ricevere il logo di garanzia

Botteghe e attività storiche, iniziativa della Regione che passa per i Comuni. I titolari delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.