Uniindustria

PMI DAY le aziende del Lazio hanno aperto le porte a 600 studenti


Il Comitato Piccola Industria di Unindustria ha organizzato per oggi, venerdì 18 novembre, la tredicesima edizione del PMI DAY – Industriamoci, la giornata nazionale delle Piccole e Medie Imprese organizzata da Piccola Industria Confindustria, in collaborazione con le Associazioni del sistema. L’evento si inserisce all’interno degli appuntamenti di Unindustria per la XXI edizione della Settimana della Cultura d’Impresa, con l’obiettivo di raccontare ai giovani il mondo delle imprese e il loro ruolo produttivo e sociale.

Per gli imprenditori il PMI DAY rappresenta il momento per condividere con i giovani il loro impegno a favore della diffusione della cultura d’impresa, un impegno che ogni giorno mettono in campo attraverso energie, passione e capacità per creare prodotti e servizi di eccellenza e nuove opportunità di sviluppo, di occupazione e di benessere per tutti. L’edizione di quest’anno ha previsto come tema centrale la “bellezza del saper fare italiano”, frutto delle competenze, dei valori e della cultura che ritroviamo nelle produzioni di beni e servizi delle nostre imprese.

“Attraverso il tema di quest’anno abbiamo voluto far conoscere il valore del lavoro, l’importanza e la bellezza di intraprendere, di trasformare un’idea in progetto e un progetto in un risultato concreto, dell’assumersi responsabilità anche oltre i cancelli dell’azienda, del “fare insieme” per condividere saperi e nuovi traguardi. La bellezza rappresentata come asset, come carattere distintivo e fattore competitivo che nasce dall’attitudine alla cura e all’attenzione e dalla volontà di “fare bene”. Unindustria intende valorizzare, attraverso “la bellezza” la capacità di innovazione e la creatività, ma anche il patrimonio di saperi e tradizioni che derivano dalla storia e dalla cultura delle comunità e dei territori di cui le PMI sono parte integrante.” Ha dichiarato Fausto Bianchi Presidente Comitato Piccola Industria di Unindustria.

“Per gli imprenditori il PMI DAY rappresenta un momento per condividere con i giovani l’impegno a favore della diffusione della cultura d’impresa in relazione alle diverse tematiche su cui tale impegno sideclina. La giornata di oggi rappresenta un momento d’incontro tra gli studenti e l’impresa. Noi come imprenditori contiamo molto sul sostegno e la collaborazione delle scuole, perché i ragazzi, rappresentano il nostro futuro, non solo quello delle aziende ma anche quello del Paese. E trasmettere loro una sana cultura d’impresa e far capire loro cosa rappresenti realmente il cuore pulsante della nostra economia, ossia le piccole e medie imprese, è fondamentale per costruire il loro e il nostro domani”. Ha dichiarato la Presidente del Comitato Piccola Industria di Unindustria Latina Carla Picozza.

Queste le aziende che hanno ospitato gli studenti nella provincia di Latina: Arti Grafiche Civerchia, Icaplants, Gruppo Gesa, Mappi International, Optimares. Le scuole che invece hanno preso parte all’iniziativa sono state gli Istituti Tecnici Galilei-Siani di Latina, l’Istituto Teodosio Rossi di Priverno, il San Benedetto di Latina, l’ITS Meccatronico del Lazio e l’Istituto Ramadù di Cisterna di Latina.


Guarda anche...

Lazio cammini e sentieri

“Lazio – Cammini e sentieri” la Guida in edicola

Dai vicoli dei rioni capitolini alle montagne della Sabina, dalle coste del Pontino alle vallate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.