Giro dell'Agro Pontino
Giro dell'Agro Pontino Foto di Pietro Romano

Terza tappa dell’Agro Pontino


Si è svolto domenica 19 marzo il II° trofeo città di Pomezia, terza tappa del Giro dell’Agro Pontino edizione 2023, registrando un successo in termini di partecipanti e di pubblico.

A salire sul podio con il numero 342 è stato Pantoni Manuel dell’asd Center Bike in prima partenza e con il numero 418 Tartaglia Massimo del Team Nardecchia Montini in seconda partenza.

L’evento organizzato dall’ asd Team Morichini Campion Bike, prosegue gli appuntamenti del calendario della nuova edizione del Giro dell’Agro Pontino con partenza dalla Tavola calda Cloe ed un percorso di gara di km 75 diviso in 7 giri totali.

A pronunciarsi al termine della gara è stata la commissione:

“Pomezia, 3° Tappa, nuovamente numeri consistenti a prendere il via. Eravamo certi ed è successo di nuovo, organizzazione del Team Morichini Campion Bike di Danilo Morichini e Campion Giovanni, a livelli professionistici. Risulta per noi essere una conferma di quanto già visto nella stagione 2022. La zona gara, ostica per traffico ed attraversamento cittadino, è stata perfettamente gestita dai ragazzi del Team con il supporto di staffette dei Carabinieri, della locale Polizia Municipale e della Protezione Civile, a cui va il nostro più vivo ringraziamento.

Prossimo appuntamento con la quarta tappa di domenica 26 Aprile con l’egidia dell’ASD DRAGON BIKE di Capitan Sarrechia presso la località di Doganella.”

Vediamo ora nello specifico cosa è accaduto nelle due partenze di gara.

Prima partenza:

Ci si aspettava tutt’altra gara visto quanto successo l’anno scorso sullo stesso percorso. Ma questa è la dimostrazione che ogni gara ha una sua storia mai precisamente prevedibile. Tantissimi tentativi di fuga, sempre immediatamente chiusi dai team che avevano interesse a far arrivare il gruppo in volata. Tra i più attivi i ragazzi dell’ASD ANZIO BIKE, ASD USC NARDECCHIA MONTINI TEAM ed ASD VELOTEAM, che addirittura provavano a scongiurare l’arrivo in volata, lanciando, negli ultimi giri, qualche temerario con tentativi solitari, ma la grande organizzazione dei CENTER BIKE non permetteva nessuna evasione. L’arrivo in volata era l’unica soluzione possibile ben colta da PANTONI MANUEL che regolava RINICELLA GIOVANNI e TURCHETTA GIUSEPPE DAVIDE.

Seconda Partenza:

La strada a salire che da Torvajanica porta a Pomezia, ha seminato paura, trasformatasi in estremo tatticismo. Ogni passaggio sul contagiri, il Gruppo viaggiava in lunga fila indiana ad elevata velocità che non permetteva fughe. Solamente al 3° giro, complice il traguardo Volante, prendevano vantaggio da prima Pannozzo Luca, vincitore del traguardo volante e Mauro D’Ercole 2°, raggiunti in un secondo momento da un gruppetto di circa 13 atleti. Ma veniva meno la voglia di trovare un accordo per  prendere il largo ed andare all’arrivo, permettendo al resto del gruppo di ricucire il gap. Volata finale di gruppo per decretare il vincitore, ed in un poderoso testa a testa la spuntava MASSIMO TARTAGLIA su MAURO D’ERCOLE,  terzo gradino del podio ad un ottimo ORLANDO BATTISTI.


Guarda anche...

Giro Agro Pontino 12 esima tappa

Dodicesima tappa del “Giro dell’Agro Pontino” a Nettuno

Domenica 16 giugno 2024 si correrà la dodicesima tappa del circuito ciclistico Opes “Giro dell’Agro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *