In Benessere

Aprile, 2017

  • 17 Aprile

    Il 22 aprile Seconda Giornata nazionale dedicata alla salute della donna

    Seconda-Giornata-nazionale-dedicata-alla-salute-della-donna-

    Il 22 aprile 2017 si celebra la seconda Giornata nazionale dedicata alla salute della donna, appuntamento annuale istituito con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 giugno 2015, su proposta del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, per parlare di prevenzione e assistenza al femminile. Il tema è di rilevanza …

  • 16 Aprile

    Zenzero e curcuma contro le infiammazioni

    Zenzero e curcuma

    Zenzero e curcuma contro il dolore cronico e le patologie psicologiche. Però attenzione, perchè ‘il fai da te’ produce danni, quindi sarà il medico a indicare che cosa mettere in tavola. Una corretta alimentazione non solo aiuta contro le infiammazioni, ma previene l’insorgere di patologie. Dell’importanza del cibo nella lotta …

  • 10 Aprile

    Kiwi, per prevenire la malattia parodontale

    Kiwi

    Per prevenire la malattia parodontale basta assumere due kiwi al giorno. Lo rivela uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Pisa che ha ottenuto l’Hm Goldman Prize 2017 assegnato dalla Società italiana di Parodontologia e Implantologia. Primo autore del lavoro scientifico è Filippo Graziani, docente del dipartimento di Patologia chirurgica, …

Marzo, 2017

  • 26 Marzo

    Salute: troppo sale aumenta il rischio di ipertensione e ictus

    sale

    In Italia si continua ad abusare del sale durante i pasti, aumentando così il rischio di ipertensione e ictus. Gli uomini infatti ne consumano oltre il doppio del limite giornaliero raccomandato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), 10,6 grammi contro 5, e le donne 8,2 grammi. Solo il 5% degli uomini …

  • 23 Marzo

    Bere una tazza di tè al giorno diminuisce i rischi di demenza senile

    te

    Bere una tazza di tè al giorno dimezzerebbe i rischi di demenza senile del 50%. Dopo il caffè è ora la volta de tè per la prevenzione. Ed addirittura dell’86% tra chi è portatore di una mutazione genetica che favorisce i disturbi del declino mentale: si tratta del gene APOE, …

  • 12 Marzo

    Dieci porzioni al giorno di frutta e verdura allungano la vita?

    frutta

    Frutta e verdura, più ne mangiamo più siamo protetti da cancro, ictus, infarto, rischio di morte prematura: ottimi risultati si vedono con 10 porzioni di frutta e verdura al dì (circa 800 grammi in totale) che sarebbero capaci di prevenire ogni anno ben 7,8 milioni di morti premature nel mondo. …

  • 6 Marzo

    Centro Diagnostico Italiano: Festa della Donna nel segno della prevenzione

    festa-della-donna

    Per celebrare la Festa della Donna, il Centro Diagnostico Italiano apre le porte di due sedi al centro di Milano, offrendo l’opportunità di effettuare una visita specialistica o un esame a scelta tra le specialità cliniche più rilevanti per la salute della donna. L’8 marzo nella sede CDI Lavater sarà …

  • 2 Marzo

    Prugna e frutti di bosco potente arma nella lotta della psoriasi e dell’asma

    prugne

    Secondo quanto riferito in una ricerca pubblicata sulla rivista Science Translational Medicine, dalla pelle della prugna arriva un composto davvero promettente che potrebbe aiutare nella lotta alla psoriasi e all’asma, anche la forma grave e resistente ai farmaci oggi disponibili. Si tratta della “cianidina” una molecola presente anche nei frutti …

Febbraio, 2017

  • 27 Febbraio

    La dieta mediterranea combatte la depressione?

    dieta-mediterranea

    Una sperimentazione clinica condotta in Australia da Felice Jacka della Deakin University rivela che la dieta mediterranea combatte la depressione. Secondo quanto riferito sulla rivista BMC Medicine, lo studio clinico prende le mosse da una serie di evidenze scientifiche pubblicate in cui si misurava il rischio di depressione di persone …

  • 19 Febbraio

    Frutta e verdura migliorano il benessere psicologico

    Frutta e verdura

    Frutta e verdura non solo fanno bene alla salute dal punto di vista fisico ma sono un toccasana anche per l’umore. Aumentarne il consumo migliora il benessere psicologico in poco tempo, bastano due settimane. È quanto emerge da uno studio neozelandese, dell’Università di Otago, pubblicato sulla rivista Plos One. Gli …

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi