opus sabaudia

L’Opus Sabaudia inserita nel raggruppamento blu

Coach Budani analizza il girone: «Cercheremo di centrare il nostro obiettivo».

Continua la lunga marcia d’avvicinamento al campionato di serie A3 dell’Opus Sabaudia. La formazione pontina ripartirà portando in dote il record di set giocati in tutta la serie A (ben 95 complessivamente) una rilevazione statistica che tiene conto anche di Superlega e Serie A2 e che la piazza tra le squadre più combattive e agguerrite in assoluto visto che sono state davvero tante le rimonte di match portate fino al tie-break.

Nei giorni scorsi è stato ufficializzato il calendario della serie A3. «Nelle prime cinque giornate affronteremo quattro compagini della Campania, di cui tre esordienti in questa categoria, mentre una sulla carta dovrebbe essere una delle protagoniste del nostro campionato – spiega il tecnico romano Mauro Budani, supportato dal suo staff composto dal suo nuovo assistente Marco Saccucci, dal preparatore atletico Marco Ceccacci e dallo scout Daniele Giovannercole – sono state reintrodotte le retrocessioni e per questo cercheremo di centrare l’obiettivo salvezza prima possibile.

Tornando al calendario finiremo la stagione con il derby con il Tuscania che è un’altra formazione in lizza per il vertice».

Per il Sabaudia il campionato inizierà in trasferta, il 10 ottobre, a Marigliano, mentre la prima partita casalinga, al Pala Vitaletti, è in programma il 17 ottobre con Aversa e a seguire ancora in casa il 24 ottobre con il Marcianise.

Si giocherà anche il giorno di Santo Stefano, il 26 dicembre, ma il match è in programma a Tuscania mentre la conclusione della regular season è in programma per il 10 aprile.

«L’ufficializzazione del calendario è un altro passaggio importante dell’avvicinamento alla ripresa del campionato, una questione formale ma che può già farci immaginare un percorso che mi auguro sia avvincente e coinvolgente per tutto lo staff impegnato sul campo e per i dirigenti – chiarisce il presidente Alessandro Pozzuoli – mi auguro che la situazione della pandemia possa migliorare e che ci possa essere il pubblico in avvio di stagione, ovviamente con le dovute limitazioni e precauzioni.

Con oltre 50 anni di attività la nostra è una società storica della pallavolo italiana che, oltre alla sezione maschile, può contare anche su quella femminile e su un settore giovanile che potrà e dovrà crescere sempre di più coinvolgendo gli atleti del nostro territorio».

Il Sabaudia inizierà la preparazione nelle prossime settimane e potrà contare anche sul supporto di Francesco Distaso, che entrerà a far parte dello staff tecnico e collaborerà con il team durante tutta la stagione.

L’Opus Sabaudia del vice presidente Lino Capriglione è inserita nel girone Blu di serie A3 insieme a: Sistemia Aci Castello, Ismea Aversa, Leo Shoes Casarano, Olimpia SBV Galatina, Aurispa Libellula Lecce, PowerGroup Marcianise, Tya Pallavolo Marigliano, Shedirpharma Massa Lubrense, Avimecc Modica, Gis Ottaviano, Pallavolo Franco Tigano Palmi e Maury’s Com Cavi Tuscania.

Ecco i calendari di serie A3 (il Sabaudia è inserito nel raggruppamento BLU)
http://www.sabaudiapallavolo.it/wp-content/uploads/2021/07/A3_gironi_Bianco_e_Blu.pdf

Guarda anche...

borgo vodice

Sabaudia. Impianti sportivi, firmate altre tre concessioni temporanee

Per la palestra di Borgo Vodice il Sindaco Gervasi ha ricevuto le associazioni richiedenti per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.