mai piu

Minturno. MAI PIU’, giorno della memoria e del ricordo

Cinque appuntamenti in streaming per non dimenticare. Il Comune di Minturno, in collaborazione con il Teatro Bertolt Brecht, propone due rassegne in diretta Fb sulla pagina Vivi Minturno Scauri dedicate al Giorno della Memoria, che si celebra il 27 gennaio, e al Giorno del Ricordo (il 10 febbraio). Incontri di approfondimento, spettacoli teatrali e reading per porre l’attenzione su due fatti storici del ‘900, monito per il presente e il futuro.

Si inizia il 27 gennaio alle ore 18:15 con “Perchè dobbiamo ricordare”, a cura di Alessandro Izzi, con le immagini della mostra “L’impossibile oblio” di Michael Kenna / a cura di MariaPaola Ghezzi e Vittorio De Asmundis. A seguire lo spettacolo teatrale “La valigia dei destini incrociati” per la regia di Maurizio Stammati, in scena con Dilva Foddai, Chiara Di Macco e Francesco Magliocca. Il 30 gennaio, alla stessa ora, l’incontro sulla Porrajmos, la Shoah degli zingari a cura di Alessandro Izzi e, a seguire, lo spettacolo “Zingari Lager” con Maurizio Stammati e i Taraf de Metropolitana. Il 31 gennaio, alle 18:15, il reading di lettura e musica “La memoria rende liberi”, dall’omonimo libro di Liliana Segre.

Per il Giorno del Ricordo, in memoria della strage delle Foibe, il 10 febbraio, alle 18:15, l’incontro con Patrizia Stefanelli, regista teatrale e poetessa. A seguire il reading tratto da “Magazzino 18” di Simone Cristicchi, a cura di Paolo Cresta. Il 13 febbraio l’incontro con lo scrittore Diego Zandel e successivamente il reading dal suo “Testimoni muti”.

«Il Comune di Minturno non vuole dimenticare. Nonostante l’emergenza sanitaria, abbiamo voluto mettere in piedi un programma di grande qualità per onorare la Giornata della Memoria ed il Giorno del Ricordo. Siano appuntamenti per capire il passato, interpretare il presente e prevenire per il futuro», afferma il Sindaco Gerardo Stefanelli.

«Sono circa venti anni che il Teatro Bertolt Brecht dedica progetti, spettacoli, iniziative alla Giornata della Memoria. Anche in un anno così difficile e con le attività dello spettacolo dal vivo bloccate dai provvedimenti presi per contenere la.pandemia, non potevamo restare in silenzio. Grazie alla disponibilità dell’Amministrazione comunale di Minturno, riusciamo a realizzare in streaming una interessante rassegna di incontri e spettacoli. Per non dimenticare e perché davvero questo MAI PIÙ diventi patrimonio delle nuove generazioni», afferma il direttore artistico Maurizio Stammati.

Guarda anche..

Info Point Vivi Minturno Scauri

Presentazione Info Point Vivi Minturno Scauri

Dalla collaborazione tra il Consorzio Minturno da Scoprire e il Comune di Minturno nasce l’Info …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi