aprilia

Aprilia organizza un momento di riflessione sulla Shoah

“Ieri, oggi e… domani?”, il Comune di Aprilia organizza un momento di riflessione sulla Shoah. Previsto intervento di Sami Modiano

Un momento di riflessione sulla Shoah, per ricordare ciò che è avvenuto e per imparare ad impegnarsi perché il passato non si ripeta. È questo l’intento con il quale l’Assessorato alla Cultura e alla Pubblica Istruzione ha organizzato per martedì prossimo – 9 marzo 2021 – un evento online, che vede la partecipazione di studenti e studentesse apriliane, accanto ad ospiti d’eccezione, tra i quali spicca il nome di Sami Modiano, sopravvissuto ai campi di concentramento e cittadino onorario della Città.

Il convegno, dal titolo “Ieri, oggi e… domani?” – organizzato in collaborazione con l’Associazione “Progetto Memoria” – sarà trasmesso, a partire dalle ore 9:30 sulla pagina Facebook del Comune di Aprilia. Tra gli interventi previsti, accanto ai saluto del Sindaco Antonio Terra e dell’Assessore Elvis Martino, vi sono quelli di Giordana Moscati Mascetti, guida ufficiale del Ministero del Turismo in Israele e profonda conoscitrice dello Yad Vashem; di Ettore Terracina, nipote di Piero, sopravvissuto alla Shoah scomparso qualche anno fa; di Zelmen Shimon Springer, fondatore e direttore di Mehut; di Cesare Pavoncello, traduttore e insegnante di italiano presso l’Istituto Dante Alighieri di Gerusalemme; di Silvio Pavoncello, studente dell’IIS Cine-TV “R.Rossellini” di Roma che presenterà un proprio video su Piero Terracina; del professore Filippo Fasano, presidente dell’ANPI sezione “V.Arrigoni” di Aprilia.

A moderare l’incontro sarà Sandra Terracina, del coordinamento dell’Associazione Progetto Memoria.

Guarda anche...

aprilia

Avvocatura del Comune di Aprilia, avviso per selezione di praticanti

Nei giorni scorsi, il Comune di Aprilia ha disposto un avviso pubblico per l’ammissione al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.