Francia: Manuel Valls pronto a sfidare Hollande


Dopo che il premier francese Manuel Valls ha lasciato trapelare l’ipotesi – ieri in un’intervista al Journal du Dimanche – di potersi candidare alle primarie socialiste in vista delle presidenziali francesi, si moltiplicano le voci su un possibile rimpasto di governo.

Fermamente smentita questa mattina dall’Eliseo e da Matignon (sedi della presidenza e del primo ministro) questa ipotesi non è stata tuttavia esclusa dal portavoce del governo, Stéphane Le Foll. Invitato stamattina da Europe 1, il fedelissimo di Francois Hollande ha affermato: “Non ci saranno primarie tra il presidente e il primo ministro. Non esiste!”. Poi ha aggiunto: “Certamente il primo ministro ha tutto il diritto di candidarsi. Ma a quel punto non è più primo ministro. E’ molto semplice”.

Newsletter

[wysija_form id=”1″]

Guarda anche...

Parlamento europeo

Ue. Mosca(Pd): “serve piano per controllare investimenti stranieri”

“Mentre Parlamento, Consiglio e Commissione stanno lavorando a un problema urgente, quello di una nuova …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.