Sessolosé – mia madre non lo deve sapere: dal 13 dicembre al Teatro Trastevere di Roma


Dopo i successi dell’ultima stagione con “Non ti fissare. Tu chiamale se vuoi ossessioni” e “InFolle”, la Compagnia Come Risolvere in 2 riporta in scena “Sessolosè – Mia madre non lo deve sapere”, terzo capitolo della trilogia delle relazioni, dopo “Appese a un filo” e “Cuori Monolocali”.

Non si fa altro che parlare di sesso, e lo si vede esibito comunque e dovunque. Sessolosè indaga l’argomento, spogliandolo di tabù e ipocrisie a colpi di comicità: il sesso con se stessi, il difficile equilibrio tra sesso e routine nella coppia, le frontiere della trasgressione. Dalla masturbazione maschile e femminile al sesso di coppia, tra incontri al buio e voglia di maternità, fino al sesso di gruppo: tutto con l’aiuto di un singolare sessuologo, che guiderà il pubblico alla ricerca della libido cosmica. O forse più semplicemente dell’amore per se stessi. Sessolosè, primo debutto nel 2014, chiude il progetto teatrale Come risolvere in due problemi che da soli non avreste che porta in scena, in maniera esilarante e profonda al tempo stesso, il rapporto di coppia al giorno d’oggi.

IL LANCIO DEL FRUSTINO DA CAMERA: Ogni sera alla fine dello spettacolo un fortunato spettatore se ne aggiudicherà uno!

Sessolosè Regia Velia Viti

Teatro Trastevere Dal 13 al 18 dicembre 2016

Teatro Trastevere
h 21.00, domenica h 17:30
contatti: 06-5814004
via Jacopa de’Settesoli 3 00153 Roma

Newsletter

[wysija_form id=”1″]

Guarda anche...

Cristiano Pintaldi mostra Roma

A Roma la mostra “Cristiano Pintaldi. We are here. Do you stay in the Barbie world?”

Dal 22 febbraio al 20 aprile 2024 Mucciaccia Gallery presenta nella sua sede di Roma la mostra Cristiano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *