Forte: Rete di solidarietà per distribuzione buoni spesa alle famiglie

“In ordine all’emergenza Covid, ritengo che la task force istituzionale per il Comune di Latina sia una occasione per lanciare e valutare proposte, rivoluzionare ed ammodernare la macchina amministrativa, il sistema di gestione del territorio, i rapporti tra Comune e cittadini.

La priorità oggi è garantire che le risorse dei buoni spesa disposti da Regione e Stato arrivino ad una platea il più ampia possibile ed in maniera equa: pertanto la rete di solidarietà, composta da parrocchie, volontariato religioso e laico, va tenuta in grande considerazione nell’individuare i bisognosi. Mettiamo da parte la burocrazia e facciamo prevalere il buon senso per essere il più veloci possibile

In seconda istanza, l’invito che faccio all’amministrazione è di non interrompere la catena dei pagamenti verso fornitori, imprese, soggetti economici che insistono nel territorio comunale. Sbloccare eventuali crediti, e lo dico non solo per il Comune di Latina, oggi sarebbe un grande segnale verso il tessuto produttivo locale”. Lo dichiara il consigliere regionale e comunale Enrico Forte (PD).

Guarda anche..

Enrico Forte “Fondi sia inserita tra le ex rosse da aiutare”

“E’ bene che il Governo prenda in considerazione anche il territorio di Fondi come ex …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi