Distretto LT1. Pubblicato Avviso pubblico rivolto ad associazioni ed enti del Terzo Settore

È stato pubblicato, da parte dei quattro Comuni del Distretto Socio-Sanitario LT1 (Aprilia, Cisterna di Latina, Cori e Rocca Massima) un avviso pubblico che ha come finalità l’individuazione di Associazioni ed Enti del Terzo Settore per l’accoglienza di percettori del Reddito di Cittadinanza (RdC) o del Reddito di Inclusione (REI) come volontari all’interno delle proprie attività.

Nell’ambito della gestione e dell’attivazione di percorsi volti a sostenere i cittadini beneficiari di RdC, infatti, così come previsto dalla normativa vigente ed in un’ottica di implementazione e valorizzazione delle persone e delle loro potenzialità, si invitano gli Enti del Terzo Settore (secondo la definizione dell’art.4 del Dlgs 117/2017), risorsa preziosa di questo territorio, a sottoscrivere con i Comuni del Distretto LT1, la convenzione finalizzata all’accoglienza dei cittadini per lo svolgimento di attività a titolo gratuito nelle Associazioni stesse.

I cittadini verranno segnalati dai Servizi Sociali Comunali o dal Centro per l’Impiego di zona sulla base di potenzialità e propensioni individuali e potranno essere impiegati in attività di tipo culturale, artistico, sociale, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni per un minimo di 8 ore settimanali aumentabili al massimo fino a 16 e per periodi di tempo che possono variare a seconda dei casi.

Obiettivo dell’inserimento da parte dell’Associazione sarà quello di favorire e incentivare l’attivazione di competenze operative e relazionali contribuendo alla costruzione di reti sociali o all’ampliamento di reti già esistenti.

Le Associazioni saranno accompagnate in questo percorso di crescita dai Servizi Sociali ai quali potranno rapportarsi in qualsiasi momento e ai quali avranno cura di inviare relazione trimestrale rispetto ai servizi svolti dai beneficiari.

L’attività svolta dai cittadini sarà a titolo gratuito e tutti gli oneri assicurativi saranno in capo al Comune; è previsto un rimborso massimo di € 100,00 per le spese sostenute e rendicontate relative all’acquisto di materiali necessari allo svolgimento delle attività per ogni beneficiario accolto.

L’Avviso pubblico e tutta la modulistica necessaria all’adesione e alla stipula della convenzione è disponibile sui siti dei diversi Comuni del Distretto LT1.

Guarda anche..

aprilia

Continua il Progetto in rosa ad Aprilia

Prosegue campagna per acquisto caschi oncologici Un risultato incoraggiante. La campagna “Progetto in rosa”, lanciata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi