Fiamme Gialle Sabaudia scuola

A Sabaudia oltre 1000 studenti per i progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”


Ieri mattina, a Sabaudia presso gli Impianti sportivi delle Fiamme Gialle, circa 1000 studenti della Provincia di Latina hanno partecipato alla manifestazione di chiusura dei progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”.

Una giornata all’insegna del divertimento in cui tutti gli Istituti Scolastici del territorio, che hanno aderito alle iniziative promosse dalle Fiamme Gialle per promuovere lo sport e i suoi valori, hanno consentito agli alunni, di età compresa tra i 10 e i 12 anni, di partecipare a una vera e propria festa dello sport.

Hanno preso parte all’evento l’Istituto “Frezzotti-Corradini” di Latina, l’Istituto “Gaetano Manfredini” di Pontinia, l’Istituto “Giovanni Verga” di Pontinia, l’Istituto “Cencelli” di Sabaudia, l’Istituto “Giulio Cesare” di Sabaudia, l’Istituto “Don Antonio Santoro” di Priverno, l’Istituto “San Tommaso D’Aquino” di Priverno, l’Istituto “San Giuseppe” di Terracina, l’Istituto “Fiorini” di Borgo Hermada e l’Istituto “Don Milani” di Terracina.

Tra giochi di abilità motoria, mini tornei di calcetto e pallavolo, non potevano mancare i simulatori di canoa e canottaggio che sono stati presi d’assalto per partecipare a gare virtuali. A gestite l’afflusso e a dare suggerimenti agli avventori, oltre ai Tecnici gialloverdi, anche l’argento olimpico di Pechino 2008 in “quattro di coppia” Simone Venier e il bronzo olimpico in K2 metri 1000, sempre a Pechino 2008, Antonio Scaduto.

A impreziosire la giornata, in accordo con il Centro di Aviazione della Guardia di Finanza di Pratica di Mare e il Gruppo della Guardia di Finanza di Formia, tutti gli ospiti, con particolare trasporto, hanno assistito alla mostra statica descrittiva dell’attività d’Istituto svolta con i droni e al loro volo, oltre che a una dimostrazione con i cani della Squadra Cinofili.

A fare gli onori di casa il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, Gen.B. Antonio Marco Appella che ha evidenziato come la collaborazione con il mondo della Scuola sia fondamentale per contribuire alla formazione degli uomini e delle donne del futuro.

Parole di apprezzamento per il lavoro svolto dalle Fiamme Gialle con i giovani sono arrivate dall’Assessore Turismo, Ambiente, Sport, Cambiamenti climatici, Transizione energetica, Sostenibilità, Dott.ssa Elena Palazzo che ha sottolineato l’importanza di investire nello sport per coinvolgere i giovani in attività sane e formative.

Un momento particolarmente emozionante è stata la lettura, da parte di uno studente, della “promessa di collaborazione Fiamme Gialle con le Scuole” che ha siglato l’impegno da parte dei ragazzi e delle ragazze di rispettare i principi e i valori trasmessi loro attraverso i progetti gialloverdi. Per sugellare tale accordo è stato creato il “Diario di Bordo del viaggio con le Fiamme Gialle” che ogni anno sarà affidato a sorte a un Istituto che dovrà riconsegnarlo l’anno successivo, arricchito con i lavori dei ragazzi che attraverso temi, poesie o disegni potranno esprimere loro stessi. A scrivere le prime pagine di questo “libro” saranno gli studenti dell’Istituto Giovanni Verga di Pontinia.

Per tutta la mattinata, a intrattenere tutti i presenti con balli e scherzi, la mascotte della Guardia di Finanza “Finzy”, un grifone in tenuta sportiva. La manifestazione si è conclusa con la premiazione da parte del Generale Appella di tutti gli Istituti presenti che nel corso dell’anno scolastico hanno condiviso il progetto Fiamme Gialle.

Comunicato Stampa: Andrea Tranquilli


Guarda anche...

sabaudia comune

Difficoltà economiche e disabilità, importanti provvedimenti dell’Amministrazione Mosca

L’Amministrazione Comunale di Sabaudia ha adottato nei giorni scorsi importanti provvedimenti a favore di persone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *