borgo vodice

Sabaudia. Borgo Vodice e la viabilità


Accade tutte le mattine, immancabilmente da quando le scuole sono in presenza: prigionieri in casa nelle prime ore della giornata a causa dell’endemica assenza di zone parcheggio e di una viabilità mai completata da parte del comune.

Eppure, nell’intenzione degli estensori del PPE di Borgo Vodice, sono previste aree parcheggio e viali a quattro corsie che si raccordano con la Migliara 54 e via Lungosisto.
Pur avendo incassato gli oneri di urbanizzazione delle nuove edificazioni, il comune non ha mai completato le stesse, anzi, in alcuni casi ha permesso a privati la chiusura di alcuni punti di raccordo con la viabilità provinciale.
Si fanno sempre più insistenti le voci di trasformare una area a verde, ora parco, in parcheggio, tralasciando quelle aree che sono già previste a tale scopo.
Da mesi campeggia un cartello in cui il Comune avvisa la cittadinanza di opere di riqualificazione dei marciapiedi esistenti, al momento mai iniziati.
Il PD di Sabaudia chiede che al più presto si dia inizio ai lavori, completando le opere previste dal PPE, comprese le aree destinate a parcheggio.

Amedeo Bianchi (Segretario Comunale PD Sabaudia)
Luca Mignacca (Portavoce Circolo PD Sabaudia)


Guarda anche...

lago di paola

Scalfati (Lista Rocca): Lago di Paola, il Pd non conosce le leggi

“A chiarimento di quanto affermato dal Partito democratico, si fa presente – anche al solo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *