nicola procaccini

Procaccini circa la improcedibilità dei per i reati ambientali

“Non considerare gravi i delitti ambientali, sottoponendoli alla gigliottina dell’improcedibilità in appello, è semplicemente disgustoso.

Ancora una volta la difesa dell’ambiente da parte delle sinistre si rivela un bluff, utile solo ad ingrassare alcune multinazionali. Per non parlare del Movimento 5 Stelle che continua a prendere in giro su questo tema elettori e cittadini.”

Lo afferma l’europarlamentare di FDI-ECR, Nicola Procaccini, responsabile Ambiente ed Energia di FDI a proposito della riforma Cartabia.

“I reati legati ai disastri ambientali sono tra le forme più gravi di attentato alla convivenza civile e al nostro futuro, specie in un Paese così fragile come l’Italia.

Inquinare cielo, terra e acqua, provocare malattie, far morire persone e animali, per la maggioranza arcobaleno che governa l’Italia non sono altro che peccati veniali. Condivido le critiche delle associazioni ambientaliste alla riforma Cartabia e lo ripeto: tutto questo è disgustoso.”

Guarda anche...

Bandiera europa

Procaccini e Stancanelli interrogazione alla UE sulla mattanza dei delfini

“Davanti al gigantesco e inutile massacro rituale di 1.500 delfini nella socialdemocratica ed europeissima Danimarca, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.