Colonnello Giorgio Cozzolino

Sabaudia. Cambio al Centro di Eccellenza antidrone

Il Colonnello Giorgio Cozzolino lascia la direzione del Centro di Eccellenza Counter Mini Micro Aeromobili a Pilotaggio Remoto, arriva il Colonnello Alessio Gronchi.

Si è svolta venerdì 24 settembre 2021, nella caserma Santa Barbara di Sabaudia (LT) la cerimonia di avvicendamento nella carica di Direttore del Centro di Eccellenza Counter Mini/Micro Aeromobili a Pilotaggio Remoto dell’Esercito tra il Colonnello Giorgio Cozzolino e il parigrado Alessio Gronchi.

Presenti alla cerimonia, svoltasi nel pieno rispetto delle misure di contenimento del CoVID-19, il Comandante dell’Artiglieria Controaerei, Generale di Brigata Fabrizio Argiolas, unitamente ad autorità civili e militari locali, i labari delle associazioni combattentistiche e d’arma e gonfalone della città di Sabaudia, a testimonianza dei forti legami esistenti con i custodi delle tradizioni della specialità controaerei e con le amministrazioni locali.

Il Colonnello Cozzolino nel suo discorso di commiato ha rivolto un sentito ringraziamento agli uomini ed alle donne del Centro di Eccellenza Anti Drone che con il loro impegno, spirito di servizio e consolidata professionalità, hanno consentito il raggiungimento di ambiziosi traguardi e unanimi riconoscimenti in ambito nazionale ed internazionale.

In particolare, negli ultimi due anni il Centro è riuscito a consolidare le funzioni istituzionali nel campo dello sviluppo concetti e sperimentazione di sistemi anti drone, a dare avvio allo sviluppo del corpus dottrinale di settore, ad avviare le attività di formazione attraverso corsi in favore di personale della Forza Armata, interforze e anche dei Corpi Di Polizia.

Il Centro inoltre ha partecipato a numerose esercitazioni ed attività operative in concorso ai Reggimenti di Artiglieria Controaerei, tra cui spiccano la partecipazione alle esercitazioni “Una Acies” e “Freccia”, all’operazione “Joint Enterprise” in Kosovo ed integrati nel dispositivo di sicurezza per gli Europei di calcio dello scorso luglio. 
Inoltre, il Direttore del Centro è stato individuato quale Project Coordinator per il programma di un sistema Counter Unmanned Aircraft System (C-UAS) in ambito Unione Europea.

Nelle parole del Generale Argiolas la riconoscenza al Colonnello Cozzolino per aver portato a termine ambiziosi progetti, consolidato la professionalità del personale alle sue dipendenze ed aver confermato il Centro, con le numerose attività di formazione interforze e conferenze internazionali, quale polo unico interforze della Difesa contro mini e micro aeromobili a pilotaggio remoto, nonché riferimento concreto in ambito internazionale per il contrasto alla minaccia dei droni.


Per il Colonnello Gronchi, proveniente dallo Stato Maggiore dell’Esercito IV Reparto Logistico è un ritorno nella specialità controaerei, ricoprendone un prestigioso incarico in un settore che costituisce un’eccellenza per la Forza Armata.

Guarda anche...

sabaudia

Sabaudia capofila per la candidatura a “Comunità Europea dello Sport” dell’Aces Europe

Sabaudia e lo sport, un connubio che si rafforza sempre più e che valica i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.