Pallamano Pontinia
Il Pontinia dopo la vittoria con il Mestrino ph Sabrina Rossi

Il Pontinia si prepara alla sfida di oggi con il Ferrara


L’HC Cassa Rurale Pontinia è pronta a giocarsi le ultime tre partite di regular season in attesa di giocarsi i play-off scudetto a cui la squadra del presidente Mauro Bianchi s’è già matematicamente qualificata con largo anticipo. Oggi alle 18:00, al palazzetto dello sport Marica Bianchi, arriverà il Securfox Ferrara formazione che si sta giocando la salvezza e arriverà a Pontinia con l’obiettivo di provare a raccogliere punti pesantissimi. Per il Pontinia sarà la prima di tre autentiche finali fino alla fine della stagione regolare.

«Dobbiamo arrivare il più in alto possibile in campionato e per farlo è necessario provare a giocare bene e soprattutto a vincere, questo perché abbiamo bisogno di punti e di ritrovare il nostro ritmo anche perché ci orientiamo alla fase finale della stagione, quella più complicata e allo stesso tempo importante – spiega Romina Ramazzotti, portiere dell’HC Cassa Rurale Pontinia – Ferrara verrà a caccia di punti perché devono salvarsi ed evitare i play-out, loro sono una squadra ben attrezzata, hanno un bel roster e il fatto che abbiamo faticato molto da loro la dice lunga sul loro valore. Per noi il fattore casalingo conta molto e dobbiamo farlo valere nel migliore dei modi, dobbiamo vincere e arrivare al meglio ai play-off, dobbiamo farlo con il massimo dell’autostima possibile. Soglietti? È una giocatrice da rispettare, proprio come le altre della squadra: lei è una che da vent’anni ha un rendimento importante e fa sempre il suo, mette la palla dentro e si vede che si trova bene in quel contesto e può esprimersi al meglio. Noi dobbiamo pensare al nostro rendimento, a fare bene e soprattutto correggere gli errori e stare tranquille».

Il Pontinia, attualmente seconda forza del campionato con 35 punti, è staccata di cinque lunghezze dalla capolista Salerno e ha un vantaggio che si sta progressivamente assottigliando rispetto alle inseguitrici: Erice con 28 punti e Brixen con 27. Il Pontinia arriva all’appuntamento con il Ferrara dopo la sconfitta (29-25) con il Salerno nel turno precedente mentre il Ferrara è reduce dalla sconfitta (34-41) con il Padova match in cui la Sormaz, altra giocatrice da tenere in considerazione in fase offensiva, ha totalizzato la bellezza di 13 gol.

Con 119 reti totalizzate Katia Soglietti del Ferrara è la quinta miglior realizzatrice del campionato, poi Colloredo del Pontinia insegue staccata con 85 reti, poi seguono Marrochi (84), Petrova (77), Chiara Ferrara (76), ma anche la Sormaz che è sempre molto incisiva.

La partita, che verrà arbitrata da Anastasio e Zappaterreno, verrà anche trasmessa in diretta streaming gratuita sulla piattaforma Elevensports.


Guarda anche...

danza

Torna la danza contemporanea al Teatro Fellini di Pontinia

Torna la danza contemporanea al Teatro Fellini di Pontinia. In programmazione venerdì 17 maggio alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *