Daniele Orlando
Daniele Orlando

“Le Quattro Stagioni” al teatro D’Annunzio di Latina


Il Comune di Latina e ATCL – Circuito multidisciplinare del Lazio sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio, in collaborazione con Promu, presentano “Le Quattro Stagioni” di Antonio Vivaldi interpretate in chiave ambientalista dalla prestigiosa orchestra d’archi de I Solisti Aquilani e dal violinista Daniele Orlando. Il concerto, che si terrà il 15 aprile alle ore 21.00 presso il Teatro D’Annunzio di Latina, nasce dalla necessità di riflettere e far riflettere sul ruolo dell’Uomo all’interno dell’Ambiente.

Vivaldi ne “Le Quattro Stagioni” descrive una Natura incontaminata. Ben diversa è l’amara visione di come la Natura sia stata ridotta da un intervento dell’uomo spesso troppo invasivo. Il Concerto del violinista Daniele Orlando insieme all’orchestra d’archi de I Solisti Aquilani offre al pubblico diversi spunti di riflessione, grazie all’elaborazione di un “chiaro-scuro sonoro” nell’esecuzione: da un lato la Natura per com’era, sarebbe potuta e potrebbe tornare ad essere, dall’altro la Natura violata come quella che abbiamo troppo spesso di fronte ai nostri occhi.


Manifesto di questo progetto è il cortometraggio sperimentale, che verrà proiettato prima del concerto. Il corto, ideato e diretto da Daniele Orlando con la collaborazione di Serena Raschellà, esprime, con immagini particolarmente evocative, questa “denuncia” e trascina il pubblico sullo stesso piano emotivo dell’interprete. Per guardare il cortometraggio: A New Season – A.Vivaldi Le Quattro Stagioni – Daniele Orlando, I Solisti Aquilani – Cortometraggio – YouTube Il fine è quello di lanciare un messaggio forte che conduca lo spettatore a un’importante riflessione: l’arte, e in questo caso specifico la musica, può e deve avere il potere di veicolare un messaggio sociale, ponendosi come guida di una crescita di consapevolezza dell’Esistente negli animi delle persone e quindi di un progresso culturale.

Locandina evento

La rinascita di un teatro non può che legarsi ai giovani, la promozione proposta è pensata proprio per incidere su questa fascia e, grazie ad ATCL, lo sforzo si muove nella direzione di ridurre al minimo la spesa per l’ingresso a teatro. Latina è una città di giovani e soprattutto è ormai, fortunatamente, una città “universitaria”. Il teatro, assente per troppo tempo, deve riprendere uno spazio tra le attività pensate e realizzate per i più giovani. L’intervento si rivolge agli studenti universitari, agli allievi del Conservatorio Statale “O.Respighi” e agli allievi delle scuole di musica che potranno acquistare i singoli spettacoli
proposti, due spettacoli di danza e due concerti, in promozione a soli 5€ e con la possibilità, acquistando tutti e quattro gli eventi di avere un ingresso omaggio.


Teatro Comunale D’Annunzio: viale Umberto I n. 43 – Latina
Botteghino del teatro: aperto giovedì e venerdì ore 16-19; sabato ore 10-13 e 16-19
Biglietti on line su ticketone.it
Info: 0773 652642; teatrodannunziolatina@gmail.com
Info: 0773 652642; teatrodannunziolatina@gmail.com


Biglietti:
Platea poltronissima e poltrona 15€ +d.p.
Palchi platea 15€+d.p.
I e II Galleria 10€ +d.p.
Palchi galleria I ord. e II ord. 10€ +d.p.
PROMOZIONE SPECIALE PER UNIVERSITARI CONSERVATORIO
STATALE E SCUOLE DI MUSICA €5,00

Prossimi appuntamenti:

  • 21 aprile ore 21.00 Artemis Danza FELLINIANA

Guarda anche...

musei in rete 2024

FORUM 2024
Musei, a Piana delle Orme la sottoscrizione del protocollo d’intesa


Sarà sottoscritto venerdì, primo marzo 2024, il protocollo d’intesa tra enti pubblici e privati per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *