Sabaudia
Sabaudia

Sabaudia, metodi per contrastare il fenomeno “moscerini”


L’annosa problematica relativa all’accentuata presenza di moscerini nell’area ricompresa nei Comuni di Sabaudia e Pontinia circostante lo stabilimento di fungicoltura è motivo di accentuate lamentele da parte dei cittadini residenti, che, specie negli ultimi periodi, vivono la situazione con disagio.

I Sindaci di Sabaudia e Pontinia, pertanto, hanno acquisito e fatti propri autorevoli pareri di esperti di settore, allo scopo di individuare le possibili cause del fenomeno e, conseguentemente, definire tutte le azioni da intraprendere per debellare o, quanto meno, contenere la massiccia presenza di tali insetti.

In particolare, i Dottori Guglielmo Pampiglione, della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Bari, e Claudio De Liberato, dell’Istituto Zooprofilattico del Lazio e della Toscana, oltre a tecnici della ASL di Latina, hanno elaborato specifiche relazioni affinché l’Azienda dia corso alle azioni indicate nei documenti tecnici e alle attività per approvvigionare i materiali e le tecnologie necessarie, nell’ottica di fornire in tempi brevi risposte concrete al problema.

Gli Organismi tecnici e di Polizia Locale delle due Amministrazioni comunali, nonché gli Organi ispettivi della ASL di Latina e dell’Istituto Zooprofilattico del Lazio e della Toscana eseguiranno i necessari controlli per verificare l’osservanza delle prescrizioni indicate nelle relazioni.

Comunicato Stampa: Comune di Sabaudia


Guarda anche...

Libri nel Parco Sabaudia

A Sabaudia la nuova edizione di “Libri nel Parco – quando la cultura incontra la natura”

L’Associazione “Sabaudia Culturando” è lieta di annunciare la decima edizione della rassegna culturale “Libri nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *