lungomare-di-sabaudia
Lungomare Sabaudia

Azione Sabaudia “Pianificazione del Lungomare”


Nei prossimi giorni il Consiglio Comunale si appresterà alla discussione del Piano di Utilizzazione degli Arenili (PUA).
Il tema rappresenta un passaggio delicato per tutta la Città di Sabaudia in quanto un’efficiente pianificazione del Lungomare rappresenta un fattore molto strategico per l’economia locale.
Il gruppo politico di Azione intende proporre al Delegato al demanio e all’Amministrazione tutta la promozione di un’assemblea pubblica cittadina per esporre alla Città il nuovo PUA e per illustrare le novità attualmente in fase di adozione.
L’idea di proporre un incontro pubblico con la Città muove dalla considerazione che il gruppo politico di Azione ritiene che sia diritto dei cittadini sapere preventivamente come l’Amministrazione intende pianificare per i prossimi anni una delle ricchezze maggiori del nostro territorio e partecipare attivamente allo sviluppo della città.
Sul punto specifica il Segretario Locale Tiziano Lauri: “Il PUA è uno strumento di programmazione e pianificazione dell’utilizzo delle Aree Demaniali Marittime per finalità turistico-ricreative, di cui mi sono occupato personalmente in questi anni, portando l’iter ad una fase conclusiva e preliminare all’adozione in Consiglio Comunale. L’Amministrazione ha ritenuto di apportare delle modifiche secondo le proprie visioni politiche ma, negli anni, ho maturato la consapevolezza che la soluzione ottimale per attuare un piano corretto sia il coinvolgimento di tutta la Città, e non solo delle Associazioni di categoria che maggiormente sono interessate al PUA, al fine di non incorrere in problemi dopo l’adozione e garantire una massima efficienza del Lungomare anche in ottica della c.d. destagionalizzazione. Per questo
chiediamo un’assemblea cittadina dove raccogliere istanze da parte delle associazioni di rappresentanza e dei singoli cittadini”.
Del medesimo avviso è anche il dirigente locale Luca Quaglieri, il quale ricalca il ruolo strategico della risorsa: “Il PUA, oltre che rappresentare un piano attuativo, deve essere considerato un atto politico d’indirizzo fondamentale. Un Piano di Utilizzo degli Arenili è cruciale per l’economia di un luogo come il nostro perché promuove il turismo sostenibile, crea opportunità di lavoro, favorisce lo sviluppo di servizi e infrastrutture turistiche migliori e contribuisce alla protezione dell’ambiente naturale. Tutti questi fattori devono essere organizzati in modo sinergico ed efficiente per rafforzare il nostro tessuto economico. E’ bene quindi che un documento come questo venga condiviso con la cittadinanza al fine di raccogliere istanze e necessità”. Ad ogni modo, il gruppo politico di Azione fa sapere che sui propri canali social chiunque sia interessato troverà l’indirizzo e-mail dove proporre istanze e proposte.

Comunicato Stampa: Sabaudia in Azione


Guarda anche...

Davide Zingaretti e Tiziano Lauri

Scintille tra i solchi politici di Sabaudia. Lauri, Zingaretti e D’Amato rispondono a Mosca e a Forza Italia

“Caro Consigliere Brina, se non vuoi più stare in maggioranza, passa in minoranza”. Queste le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *