Sabaudia sport
Commissione e premiati "Premio Studio e Sport Sabaudia 2023"

Consegnate le borse di studio per il “Premio Studio e Sport Sabaudia 2023”


Una cerimonia piena di energia quella che oggi pomeriggio, presso la Sala Consiliare del Comune di Sabaudia, ha accompagnato la consegna delle 11 borse di studio nell’ambito del “Premio Studio e Sport Sabaudia 2023″, istituito con il fine di evidenziare la possibilità di eccellere contemporaneamente in ambito scolastico e in quello sportivo.


Sotto il Patrocinio della Città di Sabaudia e grazie alla disponibilità dell’Azienda sabaudiana GNESSI TERESA S.r.l., che opera nel campo alimentare, ad aggiudicarsi le borse di studio sono stati: Altissimo Valentino, Battistelli Lorenzo, Caporuscio Rebecca e
Iannarella Daniele per gli studenti delle Scuole Medie Inferiori; Matacchioni Luigi, La Macchia Andrea, Roscioli Valerio, Szela Kristian, Caporuscio Riccardo, Sabbatino Nicolò e Gioia Federica per le Scuole Medie Superiori.


A fare gli onori di casa il Sindaco di Sabaudia Alberto Mosca che nel suo indirizzo di saluto ha affermato: ”Un premio per gli studenti rappresenta un riconoscimento ed una gratificazione per coloro che si sono distinti con impegno e passione nel loro percorso formativo. In particolare questo premio ha un significato speciale in quanto coniuga
il merito scolastico con il merito sportivo sottolineando come le nostre abilità mentali possano migliorare con l’esercizio fisico e la partecipazione ad attività sportive. Esprimo dunque un sentito ringraziamento all’azienda Gnessi Teresa per aver scelto di istituire
e finanziare questo premio rivolto agli studenti che a Sabaudia studiano o che a Sabaudia risiedono, dimostrando una grande attenzione ai nostri ragazzi e attribuendo un grande valore alla loro crescita e formazione.

Un sentito ringraziamento va anche alla commissione giudicatrice per il puntuale e rigoroso lavoro svolto ed in particolare al Presidente Generale Vincenzo Parrinello, al
Prof. Antonio Bonetto, al Prof. Roberto Cavana, alla dott.ssa Alessia Gasbarroni, all’assessore Pia Schintu ed al segretario della Commissione Giuseppe Scalco per il costante supporto fornito””.


Parole di orgoglio da parte della GNESSI TERESA S.r.l, rappresentata dal Dott. Mario Giuliani particolarmente emozionato per la riuscita del Premio: ”L’Azienda Gnessi Teresa da sempre nello svolgimento del proprio lavoro ha mirato ad obiettivi di qualità e di grande attenzione al prodotto, concentrando l’attenzione su carni provenienti
dal territorio. In quest’ottica non abbiamo mai dimenticato le nostre origini ed è per questo che con orgoglio abbiamo voluto premiare con una borsa di studio gli studenti più meritevoli sia in ambito scolastico che sportivo, favorendo sinergie con il territorio e
promuovere l’impegno”.


Parole importanti quelle dell’Assessore allo Sport della Regione Lazio, Dott.ssa Elena Palazzo che ha voluto sottolineare come ”questo premio voglia restituire al Territorio e alla Comunità quanto i cittadini danno nel quotidiano e quale sia l’importanza
dello Sport per la formazione e la crescita delle nuove generazioni. I ragazzi si formano sui campi di gioco, imparando quelle regole che serviranno loro nella vita, in famiglia e nel lavoro. I ragazzi premiati dimostrano con i fatti la capacità di conciliare il merito
sportivo e lo studio”.

L’Assessore ha poi ricordato come l’argomento sport sia mai come oggi attuale, vista la recentissima modifica all’art. 33 della Costituzione che riconosce lo sport come un diritto e come la Regione Lazio stia per deliberare la nuova Legge sullo sport
regionale, che ha come parola d’ordine l’inclusione.

Comunicato Stampa: Comune di Sabaudia


Guarda anche...

Libri nel Parco Sabaudia

A Sabaudia la nuova edizione di “Libri nel Parco – quando la cultura incontra la natura”

L’Associazione “Sabaudia Culturando” è lieta di annunciare la decima edizione della rassegna culturale “Libri nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *