Cinema augustus sabaudia
Il Sindaco, il vice Sindaco, l’Assessore alla Pubblica Istruzione e la dottoressa Carfagna.

Studenti del Giulio Cesare in visita alla mostra nel foyer del cinema Augustus


“Questa mostra vuole ripercorrere tutto un tracciato che parte dalle origini storiche del nostro territorio per arrivare ai giorni nostri. Credo che sia un’opportunità per voi per acquisire quante più informazioni possibili sul luogo dove siete nati, vivete e state crescendo e vi auguro dove lavorerete nel prosieguo della vostra vita. Il mio invito è quello di seguire con attenzione quello che vi verrà spiegato e mostrato dalla dottoressa Daniela Carfagna, perché poi uscendo da questa porta avrete sicuramente una visione esaustiva, completa di quella che è stata l’origine della nostra città. Non è un aspetto da sottovalutare perché sempre più spesso rientra nella prassi, anche quando andrete all’Università, la presentazione. Non solo nome e cognome ma anche le origini e i luoghi di provenienza. Ed è proprio dopo una interview che il vostro interlocutore capirà se avrete acquisito o meno tutte le informazioni”.

Così il sindaco Alberto Mosca si è rivolto agli studenti dell’Istituto Omnicomprensivo, Giulio Cesare che questa mattina, accolti insieme al vice sindaco Giovanni Secci e all’assessore alla Pubblica Istruzione Pia Scintu, hanno partecipato ad una visita guidata all’interno della mostra allestita nel foyer del cinema Augustus di Sabaudia, in occasione del 90esimo anno dalla posa della prima pietra.

Immancabile anche il saluto ai ragazzi da parte della dirigente scolastica, Miriana Zannella, prima di iniziare la visita con le preziose spiegazioni della dottoressa Carfagna: “Oggi dopo la visita di questa mostra uscirete arricchiti della storia del nostro territorio e per questo ringrazio il Sindaco, il vice Sindaco, l’Assessore alla Pubblica Istruzione e la dottoressa Carfagna. Ringrazio i vostri insegnati che tutti i giorni lavorano per voi, per il vostro futuro. Per le vostre conoscenze affinché portiate con voi un bagaglio culturale. Ringrazio ancora per questa opportunità e vi invito, caro ragazzi, a non distrarvi, ascoltando attentamente le spiegazioni che vi verranno fornite”.

Nei prossimi giorni proseguiranno le visite con altre classi del Giulio Cesare. Il progetto culturale, infatti, è rivolto a tutti gli alunni delle classi II e III della scuola secondaria di primo grado.

Comunicato Stampa: Comune di Sabaudia


Guarda anche...

Fiamme Gialle Sabaudia scuola

A Sabaudia oltre 1000 studenti per i progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”

Ieri mattina, a Sabaudia presso gli Impianti sportivi delle Fiamme Gialle, circa 1000 studenti della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *