Stori di Città

“Storie di Città” racconti dai quartieri Q4 e Q5 di Latina


Un’antologia di quattordici racconti per dare voce ai quartieri Nuova Latina e Nascosa (ex Q4 e Q5) di Latina: questo è Storie di città, il volume nato dall’omonimo concorso indetto questa estate dall’associazione Quartieri Connessi in collaborazione con la casa editrice Atlantide Editore e finalmente in uscita.

Alla sua prima edizione, il concorso – presentato nell’ambito di “Altre Storie”, rassegna culturale che l’associazione organizza da diversi anni proprio nei quartieri Q4 e Q5 – «è stato pensato per valorizzare, armonizzare e rappresentare, attraverso l’arte del raccontare, quel microcosmo che è il quartiere, habitat urbano per eccellenza e aggregato sperimentale del vivere insieme», scrive Ferdinando Cedrone, presidente dell’associazione Quartieri Connessi, nell’introduzione al volume. Di questi popolosi quartieri, che contano oltre ventimila abitanti e hanno ormai una propria identità, si sono fatti interpreti molti autori, diversi per età, personalità, esperienze. I loro scritti sono stati accuratamente vagliati da una giuria – i cui componenti sono stati scelti da Quartieri Connessi e da Atlantide Editore – che ha infine selezionato tredici racconti (alcuni scritti a quattro mani), tutti ambientati nei quartieri Q4 e Q5: Lucrezia Altobelli, Tiziana Datti, Nicolò Datti, Ivan Di Marco, Massimo Maggi, Lola Giuliano, Marco Mastroleo, Giulio Capirci, Nicolò De Simoni, Marianna Parlapiano, Bianca Maria Centra, Lorenzo Iannelli, Massimiliano Feola, Eleonora Cipolla e Daniele Favale sono gli autori che compaiono in questa antologia. Fuori concorso, a chiudere il volume, un racconto di Francesca Suale, dell’associazione Quartieri Connessi, e in apertura del libro la testimonianza di Antonella Finotti sulla genesi dei quartieri Q4 e Q5 che, come si legge in un passaggio della stessa, «prese il via nella seconda metà degli anni Settanta e rappresenta un caso emblematico, uno dei primissimi in Italia a registrare l’instaurarsi di un rapporto diverso fra Ente locale e cittadini e/o imprenditori interessati alla costruzione di edifici sui terreni di loro proprietà ricadenti in parte del Piano regolatore».

Il libro inoltre è corredato dai contributi fotografici dell’Archivio IRA – Italo Ranieri Architetto, su gentile concessione di Emilio Ranieri, che documentano l’origine dei quartieri regalando suggestioni attraverso le immagini della “creazione” lì dove non c’era nulla, e da una carrellata di scatti più attuali, tratti dall’archivio del portale www.q4q5.it o realizzati da residenti dei quartieri, come nel caso delle foto di Paolo De Simoni.

La prima presentazione dell’antologia Storie di Città. Racconti dai quartieri Q4 e Q5 si terrà venerdì 22 dicembre alle ore 17.00 presso la sala del Bar Tabaccheria “Bacco&Tabacco” a Latina, in largo G.B. Cirri, 14, quartiere Nascosa (ex Q5) alla presenza degli autori, a cui andrà il plauso e il giusto riconoscimento per l’apporto a questa opera che si arricchisce di diversi punti di vista e differenti stili nell’arte del raccontare. A moderare l’incontro, dopo il saluto dell’editore Dario Petti, gli scrittori Francesca Suale e Robin Corradini. Ferdinando Cedrone, presidente di Quartieri Connessi, introdurrà l’evento.

Comunicato Stampa D.Petti

Locandina Storie di Città

Guarda anche...

Concorso internazionale fotografia Latina

I vincitori del Concorso Internazionale di Fotografia di Latina

La cerimonia di premiazione della seconda edizione del Concorso Internazionale di Fotografia organizzata dall’associazione Latina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *