Conit Cisterna
De Simone e Pacchiarotti con Leo Conit

Pallamano. Il Conit Cisterna supera 5-1 il Città di Cagliari


Il Conit Cisterna vince 5-1 il match con il Città di Cagliari salendo a 21 punti nella classifica del girone E del campionato di futsal di serie B. La vittoria della squadra dei presidenti Luigi Iazzetta e Tomas Martino è arrivata al termine di una sfida che, almeno per la prima parte, è stata piuttosto bloccata ma il Cisterna è riuscita a sbloccarla chiudendo con un vantaggio molto ampio.

«Per noi è una vittoria fondamentale contro una squadra che ha una classifica sicuramente bugiarda perché alla luce dei fatti i nostri avversari se la sono giocata fino alla fine – spiega il portiere Federico Molitierno al termine – per noi non c’era altro risultato oltre la vittoria e siamo contenti per questo. I play-off? Si, sono il nostro obiettivo, le squadre sono tutte raggruppate e noi cercheremo fino alla fine di centrare questo risultato. Guardando al campionato posso dire che ci mancano sicuramente dei punti ma non le prestazioni perché abbiamo sempre dato il massimo in campo: dobbiamo essere tuttavia più cinici e cercare di fare punti in tutte le partite».

Il Conit Cisterna è sceso in campo priva di due giocatori squalificati: il laterale De Simoni e l’altro laterale Annunziata, due giocatori che nel corso del campionato hanno avuto moltissimo minutaggio. Era anche la prima partita con mister Gerardo Abagnale per la prima volta in panchina da primo allenatore, anche se il tecnico cisternese era già stato in panchina nella sfida con l’Elmas per un’indisposizione di Serpietri.

La partita si sblocca a otto minuti dalla fine del primo tempo con Rosati dopo un avvio di match intenso ed equilibrato. Le squadre vanno all’intervallo con il Cisterna avanti di un gol ma, in avvio di ripresa, il Città di Cagliari ha iniziato mettendo grande pressione ai pontini che hanno mantenuto il risultato. A sette minuti dalla fine, con una partita praticamente bloccata è Ponso a squarciare l’equilibrio: dopo una lunga assenza è stato preciso insaccando al volo un calcio d’angolo che ha portato il Cisterna avanti du due gol. Nel finale di partita Città di Cagliari ha utilizzato il portiere di movimento ma gli spazi lasciati aperti dai cagliaritani hanno permesso a capitan Sangermano di arrotondare il risultato infilando il 3-0 dopo due minuti. Il portiere Molitierno, dalla sua porta, ha centrato i pali per il 4-0 a due minuti dalla fine, poi il Città di Cagliari ha siglato il 4-1 a 30 secondi dalla fine con Fois e Chianese ribadisce in rete il 5-1 con cui si chiude il match.

CONIT CISTERNA – CITTÀ DI CAGLIARI 5-1 (1-0 pt)
CONIT CISTERNA: Molitierno, Campioni, Chianese, Pacchiarotti, Pastorello, Ponso, Proja, Rosati, Sangermano, Stasino, Tonini, Malafronte. All. Abagnale
CITTÀ DI CAGLIARI: Spanu, Vacca, Porru, Pintore, Sau, Paderi, Erriu, Tricarico, Fois, Medda, Cabras. All. Pitzalis
Arbitri: Di Gangi (Albenga), Scacco (Roma 2), crono: Taddei (Roma 2)
Marcatori: Rosati (C), Ponso (C), Sangermano (C), Molitierno (C), Fois (Cag), Chianese (C)

Comunicato stampa


Guarda anche...

Conit Cisterna

Il Conit Cisterna vince il derby in casa del Velletri e sale a 30 punti

Il Conit Cisterna ha superato 1-4 il Velletri Technology nel derby della 17esima giornata del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *