giro agro pontino
Foto di Pietro Romano

Ufficializzato il calendario del “Giro dell’Agro Pontino” 2024


Parte la nuova stagione del Circuito Ciclistico Opes “Giro dell’Agro Pontino”. È stato infatti ufficializzato il nuovo calendario gare 2024, con nuove tappe in programma a partire dal mese di marzo.

Non si può aprire questa edizione senza omaggiare colui che per anni si è cimentato con questo settore, un pioniere dell’organizzazione di gara ciclistiche, il grande Alberto Borgognoni, da poco scomparso dopo una lunga malattia. Alberto ha ideato, fondato e visto crescere il Giro dell’Agro Pontino, dedicando anima e cuore alle due ruote e lasciando alle nuove generazioni una grande eredità da custodire.

“La notizia della scomparsa di Alberto ci ha lasciato profondamente colpiti, perchè per noi è stato e sarà sempre parte della famiglia – commenta Davide Fioriello Segretario Generale Opes – Sono tantissimi i ricordi che ci legano a lui ed è tanto ciò che ha costruito nel tempo per il settore ciclistico, affiancato tra gli altri, proprio da suo figlio Francesco. Apriamo dunque questa stagione con una triste notizia per tutto il settore, ma siamo certi che Alberto saprà ancora guidare tutto il movimento perchè i suoi insegnamenti vivranno in eterno”.

Ad Alberto e tutta la sua famiglia va il più profondo ringraziamento da parte del Giro dell’Agro Pontino Opes e la dedica di questa nuova stagione entrante.

Le tappe

Si comincerà il 3 marzo con la tappa inaugurale a Borgo Santa Maria a cura della Asd Nettuno, il 17 marzo invece, il Peloso Team porterà il serpentone colorato a Latina. Ed ancora, il 24 marzo il l’asd Sportland andrà in scena in quel di Cisterna a chiusura del mese. Veniamo ad aprile dove il giorno 7, la Morichini Campion disputerà la sua corsa a Pomezia. Il 14 aprile il team della Emme 2 Erre ci accompagnerà con la corsa a Borgo Santa Maria. Si prosegue il 21 aprile ad Anzio, con la gara dell’Anzio Bike. Il 26 in scena la new entry Polisportiva Etrusca con tappa nella città capitolina. La Ciampino Bike chiude il mese a Mazzocchio il 28. Maggio si apre con il Veloteam Latina a Monticchio il 1, mentre il 5 il Gatto&La Volpe porterà il gruppo in località Frasso. Ed ancora il 12 maggio con il Fiormonti Team si gareggerà a Priverno, mentre il 19 a Velletri con la Center Bike. Giugno, si apre con la tappa festiva del 2, condotta dalla Drago On Bike a Doganella. Il 9 il plotone si sposta a Mazzocchio con la Bike Lab Astolfi. Il 16 a Nettuno con un’altra new entry, i Fratelli Dell’Aguzzo ed il 23 con altra nuova società del giro la Ifi Bike con tracciato da definire. Si chiude la stagione con la pausa estiva il 30 in località Chiesuola con il Veloteam Latina. Si torna in sella l’8 settembre e Sezze con il Team Nardecchia Montini, il 15 sarà la volta della Terracina Cycling con percorso in definizione ed il 22 ancora Sezze protagonista con la nuova arrivata Un Giro In Meno. Colpo di coda con un’altra nuova società, la Sgauzzoni ad Aprilia in programma il 29. Unica tappa di ottobre il giorno 6, con Paco sempre ad Aprilia.

Il circuito di Opes appassiona ormai da molti anni centinaia di sportivi e dopo aver concluso una straordinaria e partecipata edizione, largo a nuove avventure che saranno realizzate dai tanti organizzatori aderenti al giro. Un numero sempre in crescita di società che scelgono di far parte del circuito, quest’anno arrivato a quota 21. Pronte le squadre nell’impresa di solcare i più disparati territori dell’Agro Pontino sulle due ruote. 

“Riparte la nuova stagione 2024 del circuito con tanto entusiasmo e tanti nuovi proposti – commentano dalla commissione ciclistica Opes – Si riprende dalle basi di quanto fatto negli anni precedenti fino ad ora ed il Giro si conferma sempre più un punto di riferimento del movimento ciclistico pontino e non solo. Quest’anno come da programma si prevedono ben 22 gare organizzate dalle rispettive squadre iscritte al torneo. Oltre ai team già presenti, quest’anno si aggiungono le asd Dell’Aguzzo, Sgauzzoni, Paco, Ifi Bike, Polisportiva Etrusca, Un Giro In Meno per un totale di 21 società in gara”.

Il Giro dell’Agro Pontino si è ormai da anni insediato in seno alle attività ciclistiche della provincia, volto a valorizzare le bellezze del nostro territorio favorendone il turismo sportivo e con l’intento di diffondere la pratica sportiva del ciclismo. Un vero e proprio tour non solo sportivo, ma anche sensoriale. Per maggiori informazioni scrivere a ilgirodellagropontino@gmail.com. Per restare aggiornati è possibile seguire i canali social dedicati al Giro dell’Agro Pontino su opeslatina.it, su Facebook ed Instagram Opes Latina e Giro dell’Agro Pontino.

Comunicato Stampa: Opes Latina Eventi


Guarda anche...

Opes cisterna 24 marzo 24

Giro dell’Agro Pontino, Polidori e Di Magno vincono il Trofeo Sportland

Domenica 24 marzo si è svolto il Trofeo Sportland – Memorial Andrea Maceroni, 3^ tappa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *