Conit Cisterna

Il Conit Cisterna vince il derby in casa del Velletri e sale a 30 punti


Il Conit Cisterna ha superato 1-4 il Velletri Technology nel derby della 17esima giornata del campionato di futsal di serie B. La vittoria contro l’attuale seconda forza del girone rilancia le ambizioni della formazione cisternese allenata da mister Massimo Ronconi che nelle ultime cinque sfide ne ha vinte quattro. Inoltre con questo successo, il nono in questa stagione, i pontini dei presidenti Luigi Iazzetta e Tomas Martino salgono a quota 30 punti nella classifica del girone E e restano agganciati alla zona alta della graduatoria che risulta essere molto compressa con il Real Ciampino Academy primo con 35 punti, seguito dal Velletri con 34, poi il Club Sport Roma con 32, Atletico Grande Impero e Jasnagora con 31 e il Conit Cisterna con 30 punti a chiudere questo gruppetto che vede un po’ più staccato anche il Cures a 28 punti in settima posizione.

«Siamo molto felici per questa vittoria sia per il fatto che ci permette di ottenere punti importanti in classifica e poi perché per noi si tratta di un derby quindi sentivamo molto questa sfida – spiega Sangermano al termine del match – gli altri risultati? In questo momento non li guardiamo e pensiamo a quello che facciamo noi, ragioniamo partita dopo partita cercando di dare il massimo fino alla fine del campionato e poi vedremo dove saremo arrivati. Avevamo preparato questa partita durante la settimana, sapevamo quello che ci aspettava e anche che il Velletri si sarebbe dimostrata una grande squadra. Ci tengo a fare i complimenti ai miei compagni perché siamo stati sempre molto precisi e non abbiamo sbagliato praticamente nulla. Se affrontiamo le prossime partite con questo spirito sono sicuro che ci potremo togliere soddisfazioni importanti da qui alla fine della stagione».

Il Conit Cisterna ha legittimato la vittoria con un primo tempo molto intenso e una ripresa in cui ha saputo contenere la voglia di rientrare in partita da parte dei padroni di casa. La partita la sblocca il Conit Cisterna che trova il vantaggio con Chianese (0-1) poi De Simoni raddoppia trovando il doppio vantaggio che lancia la formazione cisternese sullo 0-2. Il Velletri risponde con Rago che realizza l’1-2 con il quale le squadre vanno negli spogliatoi. Si torna in campo e la ripresa è ancora molto combattuta con il Cisterna che però riesce a segnare ancora con Rosati, grazie a un’autentica sassata sotto la traversa, poi con Ponso a porta vuota da lontano per la quarta rete del Cisterna.

«Questa vittoria è molto importante per la nostra rincorsa alle zone alte della classifica e posso dire che, con piacere, abbiamo assistito alla partita perfetta, sia per quello che s’è visto in campo da parte dei nostri giocatori sia per la gestione da parte dello staff tecnico – ha aggiunto Tomas Martino – Con una guida da serie A è anche normale che i miglioramenti si vedano, si vede in tutti i sensi. Nel progetto futuro stiamo lavorando sia sulla prima squadra sia sulle squadre giovanili: stiamo programmando il futuro valutando quello che vediamo in questo periodo».

SPQV VELLETRI – CONIT CISTERNA 1-4 (1-2 p.t.)
SPQV VELLETRI: Acchioni, Bastianelli, Bernoni, A. Bonetti, G. Bonetti, Cammarota, Cioli, Cotichini, Fatale, Grazioli, Margagnoni, Montagna, Nahue Rago, Pecoraro, Pompei, Qarri, Ruscitti, Sciotti, Silvestrini. All. Angeletti
CONIT CISTERNA: Molitierno, Malafronte, Sangermano, Proja, Stasino, Pacchiarotti, De Simoni, Annunziata, Campioni, Rosati, Ponso, Chianese. All. Ronconi
Marcatori: Chianese (C), De Simoni (C), Rago (V), Rosati (C), Ponso (C)


Guarda anche...

Vittorio Sambucci

Cisterna, Sambucci: “Spero che il sindaco inizi a volare alto”

“Spero sinceramente di non dover più tornare sulle sterili polemiche che l’Amministrazione comunale di Cisterna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *