Sabaudia sempre più sede privilegiata per eventi remieri


La Città di Sabaudia e il Lago di Paola si confermano sede privilegiata per lo svolgimento di competizioni remiere di livello nazionale e internazionale.

Sabato 16 e Domenica 17 marzo la “Città delle Dune” è stata difatti meta di entusiasti atleti della canoa e del kajak provenienti da tutta Italia, e non solo.

92 Società e Associazioni remiere, oltre 900 atleti, di cui circa 40 paraolimpici, si sono cimentati con vero spirito sportivo sulle acque del Lago di Paola in occasione del “Campionato italiano di fondo canoa”, evento particolarmente atteso dagli appassionati di settore, soprattutto perché inserito in una cornice naturalistica che non ha uguali anche all’estero. Oltre ai gruppi sportivi nazionali presente anche una folta rappresentanza di canoiste e canoisti canadesi, impegnati da giorni a Sabaudia per sviluppare un programma di allenamenti più ampio.

L’evento sportivo ha ovviamente comportato ricadute positive su tutto il territorio : strutture ricettive, ristoranti e bar pieni, tanto che molte Società partecipanti hanno alloggiato nelle vicine Pontinia, Terracina e San Felice Circeo.

In definitiva, un fine settimana all’insegna dello Sport remiero pienamente riuscito, grazie alla completa sinergia tra la Federazione Italiana Canoa e Kajak, l’Amministrazione Comunale di Sabaudia, l’Associazione Sportiva “The Core Canottaggio ” (organizzatrice della regata), la Marina Militare, le Associazioni di Terzo Settore Croce Azzurra, Associazione Nazionale Carabinieri, Associazione Nazionale Polizia di Stato di Terracina e l’Azienda Vallicola Lago di Paola, proprietaria dell’invaso, che ha concesso l’utilizzo del campo di regata.

Il regolare svolgimento di tutte le operazioni, anche per quanto riguarda gli aspetti della sicurezza, ha visto impegnati ben 70 volontari.

Sono molto soddisfatto dell’ottima riuscita di questo importante evento remiero, segno evidente che quando tutti gli attori del territorio fanno rete i risultati si vedono. Pertanto, ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per il miglior esito dell’appuntamento, prima fra tutti l’Associazione “The Core”. Il Lago di Paola, ove mai ce ne fosse bisogno, si è confermato location ideale per ospitare eventi remieri di livello e l’Amministrazione Comunale, con il supporto di tutti, continuerà a lavorare per promuovere, favorire e contribuire ad organizzare competizioni suscettibili di positive ricadute su tutto il territorio”. Queste le considerazioni a caldo del Sindaco di Sabaudia Alberto Mosca

Comunicato Stampa Comune Sabaudia


Guarda anche...

rocco chinnici

Rocco Chinnici, chi era mio Padre

La figura del grande Magistrato ucciso il 29 luglio 1983 dalla mafia, insieme agli uomini …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *