rientro sam t

Esercito: Il Task Group SAMP/T rientra dalla Slovacchia


Le unità controaerei dell’Esercito rientrano in Patria dopo aver guidato il Task Group SAMP/T in Slovacchia nell’ambito dell’Operazione enhanced Vigilance Activity (eVA).

Si è svolta nella caserma Santa Barbara di Sabaudia, la cerimonia di rientro del contingente controaerei impiegato in Slovacchia nell’Operazione enhanced Vigilance Activity (eVA).

Il Task Group SAMP/T, costituito da personale del 4° reggimento artiglieria controaerei “Peschiera” e del 17° reggimento artiglieria controaerei “Sforzesca”, con il concorso degli altri reggimenti e del Comando Artiglieria Controaerei (COMACA), ha schierato per oltre un anno il pregiato assetto di difesa aerea e missilistica in Slovacchia, per rafforzare il dispositivo di sicurezza sul fianco Est dell’Alleanza Atlantica.

La cerimonia militare si è svolta alla presenza del Comandante delle Forze Operative Terrestri, Generale di Corpo d’Armata Gaetano Zauner e delle massime autorità civili e militari locali tra cui il sindaco di Sabaudia, dott. Alberto Mosca.

Generale-di-Corpo-Armata-Gaetano-Zauner
Generale di Corpo-Armata Gaetano Zauner

Il Generale Zauner, durante la sua allocuzione, nel salutare gli uomini e le donne del contingente rientrato dal teatro operativo slovacco, si è complimentato con gli artiglieri controaerei di tutte le unità del COMACA per l’impegno profuso nel corso dei due mandati di missione.

Generale-di-Brigata-Giuseppe-Amodio
Generale di Brigata Giuseppe Amodio

La presenza delle Bandiere di Guerra dei reggimenti controaerei e della Bandiera d’Istituto del COMACA nonché dei labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, ha conferito solennità alla cerimonia a testimonianza dell’insieme degli immutabili valori etici e morali, propri dell’essere soldato dell’Esercito Italiano.

I due contingenti, che si sono avvicendati in poco più di un anno di operazione, hanno svolto compiti di difesa dello spazio aereo della Slovacchia, garantito la completa operatività dei sistemi e, nel contempo, incrementato le sinergie addestrative ed operative con gli altri Paesi membri, svolgendo innumerevoli attività di aerocooperazione, addestramento in scenari simulati e attività continuative.


Alberto Mosca
Sindaco Alberto Mosca

Intervento del Sindaco Mosca:

Sono intervenuto questa mattina, con vivo piacere, presso il Comando Artiglieria Controaerei per la Cerimonia di rientro del Contingente SAMP/T impiegato nell’Operazione NATO “Enhanced Vigilance Activity” in Slovacchia, con compiti di difesa dello spazio aereo in linea con l’impegno Internazionale dell’Alleanza Atlantica sul fianco EST della UE.

Ho evidenziato al Comandante delle Forze Operative Terrestri Generale di Corpo d’Armata Gaetano ZAUNER come il Comando Artiglieria Controaerei sia cifra distintiva per la Città di Sabaudia.

Altresì, ho rivolto a nome mio, dell’Amministrazione Comunale e di tutta la cittadinanza il più caloroso “Bentornati a casa!” alle donne e agli uomini del Contingente che, ancora una volta, hanno tenuto alto il prestigio dell’Italia, delle Forze Armate e della Nostra comunità.

Comunicato Stampa

schieramento militari

Guarda anche...

sabaudia comune

Difficoltà economiche e disabilità, importanti provvedimenti dell’Amministrazione Mosca

L’Amministrazione Comunale di Sabaudia ha adottato nei giorni scorsi importanti provvedimenti a favore di persone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *