Home | IN News | L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia conquista la seconda vittoria consecutiva di campionato

L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia conquista la seconda vittoria consecutiva di campionato

Seconda vittoria consecutiva per l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia che, al debutto stagionale davanti al pubblico di casa, s’impone sul Roma 7 al termine di un match combattuto e ricco di capovolgimenti. Alla luce di questa vittoria la squadra allenata da coach Camillo Lupoli sale a quota cinque punti nella classifica del girone F del campionato nazionale di pallavolo maschile di serie B. “Per noi era molto importante il risultato in questa sfida anche perché il nostro è ancora un progetto in fase di costruzione e ci serviva una partita così intensa anche per testare il nostro gioco contro una squadra importante che sa giocare a pallavolo – spiega l’allenatore del Sabaudia alla fine del tie-break – cosa mi è piaciuto di più? Sicuramente siamo riusciti a stare sempre sul pezzo, per noi era molto importante restare in partita e giocare punto su punto indipendentemente dagli errori che abbiamo commesso. Siamo partiti un po’ contratti e ci sono ancora cose sulle quali dobbiamo lavorare e sulle quali dobbiamo fare più attenzione: in questa fase della stagione possiamo solo migliorare”. Il Sabaudia parte contratto e subisce nel primo parziale la maggiore compattezza della compagine capitolina: il match è godibile e si passa dal 19 pari al 24 pari in un baleno. Ai vantaggi la spunta Roma 7 con il 24-26. Nel secondo però è la squadra di casa a partire meglio con Pellegrino che trascina i suoi fino al 18-16 poi l’ace di Kutznetsov (21-18) mette praticamente in ghiaccio il secondo parziale (25-21). Nel terzo spicchio di gara è ancora il Sabaudia a fare il ritmo: sul Diuof è protagonista a muro (18-15) e Roma 7 spende il time-out per poi ricucire fino al 20 pari. Il match è tutto punto a punto e Sabaudia la spunta ai vantaggi 26-24. Nel quarto si passa dal 20-19 al 21-24 con Roma 7 che piazza un 5-1 decisivo per chiudere il parziale 23-25. Il tie-break si apre con una fiammata del Sabaudia (7-2), Roma 7 prova a impattare ma l’inerzia è tutta giallo blu (15-12). Pellegrino è stato protagonista con 30 punti, Diouff ha trovato sette muri punto e il libero Ranieri Tenti ha chiuso con il 45% di ricezione perfetta.

ISTITUTO ESTETICO ITALIANO SABAUDIA – ROMA 7
ISTITUTO ESTETICO ITALIANO SABAUDIA: Foscolo (lib.), Gaia 13, Ferriccioni ne, Pellegrino 30, Kouznetsov 13, Diouf 12, Mastracci ne, Consalvo ne, Sartirani 10, De Vito ne, Ranieri Tenti (lib.), Schettino 2, Troiani ne, Rossato ne. All. Lupoli
ROMA 7: Bianchi, Morazzini 10, Casini 8, Falcone ne, Morelli 16, Carruba (lib.), Noccioli 20, Artibani 10, Fornaro 6, Morelli 6, Micocci ne, Perez ne, Leonardi (lib.). All. Morelli
Arbitri: Marco De Orchi (Alatri) e Christian Battisti (Frosinone)
Parziali: 24-26 (28’), 25-22 (27’), 27-25 (33’), 23-25 (32’), 15-12 (17)
Note: Sabaudia: ricezione 58% (36%), attacco 41%, ace 4 (err.batt. 18), muri pt. 14; Roma 7: ricezione 57% (38%), attacco 36%, ace 12 (err.batt. 10), muri pt. 15;

Nella foto Kouznetsov dell’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo (foto di Barbara Bennani)

Newsletter

Guarda anche..

ranieri_tenti

Istituto Estetico Italiano Sabaudia: domani a Marcianise per la quinta giornata

E’ già tempo di tornare in campo per l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia Pallavolo che si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi