Home | IN News | Grande novità, il Presidente Claudio Malfatti lancia il Direttore della Performance

Grande novità, il Presidente Claudio Malfatti lancia il Direttore della Performance

È da pochi giorni terminata la stagione che già in casa Giovolley si pensa al prossimo anno. Novità in tema di staff e di dirigenza, segno che la società di Aprilia sta un passo avanti e pensa sempre a progettare. La rivoluzione parte proprio da uno degli artefici di questa stagione, Tonino Federici, che non sarà più il tecnico della squadra apriliana, ma rivestirà il ruolo di Direttore Sportivo e Direttore della Performance, “è una figura a oggi mancante, ma necessaria in una società che si sta evolvendo e sta crescendo, dove tutto deve convergere nel sistema sport e unire in una macroarea sia le specializzazioni interne, sia esterne. Federici ha dimostrato in questa stagione di avere queste capacità e lo ringrazio per aver accettato questo incarico, chi si mette a disposizione della società crede nello sport sovrano e di vertice e rispetta coloro che lo svolgono a qualsiasi livello”, queste le parole dirette e convinte del Presidente Claudio Malfatti.

CHI E’ IL DIRETTORE DELLA PERFORMANCE La figura del DP si propone di individuare e analizzare i parametri che determinano la performance negli sport individuali e di squadra e di team. Lo scopo risulta quello di identificare quali sono gli elementi che maggiormente influenzano il risultato sportivo e comportamentale che diventano più o meno performanti.

NUOVA STRADA Le parole di Tonino Federici, che indosserà una maglia diversa nella prossima stagione. “So benissimo quanto sia importante la mente nello sport, ho intrapreso percorsi specifici, studiando e certificandomi come coach. Se noi andiamo ad agire sul comportamento e sulla performance, rendiamo di più. Oggi dobbiamo conoscere gli elementi che caratterizzano una performance, guardiamo il comportamento dell’esser umano e agiamo in successione. Dobbiamo affrontare lo sport andando alla ricerca del piacere, trasformando ogni giorno di lavoro in opportunità. Il mio stile? Dove non c’è giudizio, è uno stile che fa vivere meglio l’errore, fonte di apprendimento per cogliere in maniera più serena le opportunità”. Chiude il Presidente Claudio Malfatti. “Ancora una volta avvaloriamo il concetto di club come azienda nello sport. Questa società sta compiendo passi in avanti, dalle parole ai fatti. Lavoriamo per il futuro e per riportare nei prossimi anni la serie A1, la nostra regione merita la categoria di vertice”. Giovolley, il piacere di vivere lo sport.

Newsletter

Guarda anche..

Giovolley

Giovolley festeggia un anno da incorniciare. Il discorso del Presidente Malfatti

Una delle stagioni più belle ed esaltanti per la Giovolley in serie B1, una squadra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi