L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia riparte dal match di Orte. Finotti: “Ripartiamo e cresciamo insieme”

Si riparte da Orte. L’Istituto Estetico Italiano Sabaudia riparte dalla sfida in casa del Volley Club Orte, il match è in programma domani (sabato) ed è valido per la nona giornata del girone d’andata del campionato nazionale di pallavolo maschile di serie B. L’Istituto Estetico Sabaudia allenato da coach Camillo Lupoli deve provare mettersi alle spalle gli ultimi tre set dell’ultima partita casalinga con la Virtus Roma, in cui ha dimostrato qualche incertezza di troppo, ripartendo invece dai primi due parziali in cui ha dimostrato di avere le carte in regola per giocare una pallavolo di alto livello e soprattutto di avere la capacità di approcciare al match in maniera pragmatica e convincente. Da quelle certezze dovranno ripartire Stefano Schettino e compagni, con la speranza che l’infermeria si svuoti sempre di più permettendo alla squadra di trovare i giusti equilibri che, in alcuni momenti di questo avvio di stagione, sono mancati. “Come si riparte? Sicuramente continuando a lavorare con il massimo dell’impegno e della dedizione perché i ragazzi hanno dimostrato di saperlo fare molto bene raccogliendo anche risultati importanti finora – spiega Riccardo Finotti, uno dei massimi dirigenti del sodalizio pontino insieme a Lino Capriglione – in altri momenti siamo mancati, questo è evidente, ma bisogna continuare a crescere nei sistemi di gioco e nei meccanismi: mi aspetto che i ragazzi sappiano mettere in campo la giusta determinazione per continuare a rincorrere i nostri obiettivi”. La squadra arriva all’appuntamento di campionato dopo aver vissuto una serata all’Oasi di Kufra di Sabaudia, una cena con tutto lo staff, i dirigenti e un bel numero di amici, tifosi e appassionati. Il match con il Volley Club Orte verrà diretto da Cosimo Raguso e Silvia Leopardi, l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia ci arriva dopo la sconfitta in rimonta (2-3) in casa con la Virtus Roma mentre nell’ultima partita in trasferta era arrivata la sconfitta netta (con parziali molto alti) in Sardegna con il Sarroch Cagliari. Per rivedere l’Istituto Estetico Italiano Sabaudia in casa, nel palasport di via Conte Verde, bisognerà aspettare il prossimo 16 dicembre quando a Sabaudia arriverà la Fenice Roma.

Nella foto la squadra con lo staff e i dirigenti all’Oasi di Kufra

Newsletter

Guarda anche...

Real Caffè/Moka Sirs

Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia sconfitta contro il Futura

Il Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia ha concluso la prima fase del campionato di pallavolo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.