Home | IN News | Top Volley Latina riceve Milano nel match evento dell’Epifania

Top Volley Latina riceve Milano nel match evento dell’Epifania

La Top Volley Latina è pronta a scendere in campo per il match evento dell’Epifania. Domani (domenica) alle 18, nel nuovo palazzetto dello sport di via delle Province a Cisterna di Latina la squadra allenata da coach Lorenzo Tubertini sfiderà il Revivre Axopower Milano in un match molto importante in chiave salvezza. Cosa troverà nella calza della Befana la Top Volley Latina? Sicuramente un avversario che con i suoi 26 punti occupa la quinta piazza della classifica, subito dietro le quattro big.

“Per noi in questa stagione non esistono partite facili, dobbiamo provare a costruirci la salvezza cercando di prendere punti su tutti i campi e contro tutte le avversarie – spiega Carmelo Gitto, centrale della Top Volley Latina, uno dei primi nella classifica dei muri punto in Superlega – Aspettiamo la sfida con Milano con la consapevolezza che sarà una prova molto complicata perché ci troveremo di fronte una squadra con giocatori in grado di mettere in difficoltà chiunque: giochiamo in casa e davanti al pubblico, tolta la partita con i campioni d’Italia di Perugia, abbiamo sempre espresso un ottimo gioco. All’andata li abbiamo battuti e sicuramente avranno voglia di rivalsa ma noi guardiamo il nostro campionato partita dopo partita e punteremo sicuramente a fare più punti possibile, poi sarà il campo a dirci quello che potremo ottenere”.

La formazione di coach Lorenzo Tubertini si avvicina a questa importante sfida dopo le due sconfitte consecutive contro i campioni d’Italia in carica di Perugia e nella trasferta in casa del Vero Volley Monza anche se analizzando le cinque partite giocate in casa a Cisterna di Latina, senza considerare la sconfitta con Perugia, la Top Volley ha ottenuto quattro vittorie (11 punti) con 12 set vinti e sette persi: con Vibo (3-2), Castellana (3-0), Sora (3-1) e Padova (3-1). Anche Milano ha perso con Perugia (3-0), e a seguire ha ottenuto due vittorie di fila, la prima in casa con Ravenna (3-2) e la seconda in trasferta a Padova (1-3). Nei precedenti tra Latina e Milano la bilancia pende dalla parte dei pontini che nella massima serie hanno incrociato la compagine meneghina 16 volte vincendo 12 match e perdendone quattro. All’andata vinse Latina 2-3 con 22 punti dell’opposto Toncek Stern, 16 del centrale Carmelo Gitto (di cui ben cinque a muro), 15 dello schiacciatore argentino Ezequiel Palacios e 13 di Simone Parodi. L’ultima vittoria di Milano risale al tie-break vinto 3-2 del 4 marzo dello scorso anno al PalaYamamay: in quella sfida che durò oltre due ore e dieci il Revivre trovò in Klinkenberg il miglior realizzatore con 20 punti (19 di Abdelaziz e 15 di Cebulj) mentre tra i pontini spiccarono Ishikawa (21 punti e best scorer della partita), Savani (20 punti) e Starovic (18).

“Riprendiamo con la trasferta tosta di Latina il nostro percorso in campionato dopo che abbiamo finito molto bene il 2018 con due vittorie e vogliamo iniziare nel migliore dei modi il 2019 – aggiunge Andrea Giani, coach della formazione milanese ma pontino d’adozione – All’andata in casa abbiamo perso al tie break e sicuramente vorremmo per questa gara un epilogo diverso: anche questa partita si inserisce nel nostro cammino di crescita, ma non dobbiamo guardare al passato, bensì concentrarci sul presente e sul futuro se vogliamo continuare ad alzare il nostro livello qualitativo”.

Newsletter

 

Guarda anche..

Top Volley Latina

Top Volley Latina: cresce l’attesa per il match dell’Epifania

Ormai si contano solo le ore alla partita evento del giorno dell’Epifania. Domenica 6 gennaio, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi