Home | IN News | In Eventi | Sabaudia Studios 2019: successo per la quarta serata

Sabaudia Studios 2019: successo per la quarta serata

Prosegue a gonfie vele Sabaudia Studios, il Festival della Commedia Italiana che per il quinto anno consecutivo porta nella città delle dune la migliore programmazione di un genere che ha contributo a scrivere la storia del cinema mondiale e che ancora oggi piace molto, anche all’estero. Ieri sera l’attenzione del pubblico è stata tutta rivolta al film “Tulipani – Amore, onore e una bicicletta”, una coproduzione italiana, belga e canadese uscita nelle sale italiane solamente una ventina di giorni fa ma che ha già incassato pareri favorevoli da parte del pubblico internazionale, considerandola un’opera di grande valore cinematografico. Come successo al Toronto Film Festival, dove ha ricevuto ampi consensi anche da parte della critica, sia per i temi affrontati sia per la costruzione dell’intera opera. Non a caso a dirigerla è stato Mike Van Diem, vincitore di prestigiosi riconoscimenti tra cui il premio Oscar come miglior film straniero nel 1998 con “Character – Bastardo Eccellente”.

A presentare il film al pubblico del Sabaudia Studios, l’attrice Lidia Vitali e il produttore nonché general manager della Stemo Production Claudio Bucci. Con i due, i conduttori Tosca D’Aquino e Max Nardari, quest’ultimo anche direttore artistico della kermesse, si è parlato di cinema, di come produrre un film al giorno d’oggi e soprattutto di come riuscire a distribuirlo. Ne è venuto fuori un interessante dialogo a quattro che ha di certo incuriosito il pubblico, offrendo lui la possibilità di comprendere appieno le diverse fasi della realizzazione di un’opera per il cinema, anche in relazione al mestiere di attore, con la testimonianza diretta della bravissima Lidia Vitale (il magistrato Giovanna Carati ne “La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana e Giovanna ne “I nostri ragazzi” di I. De Matteo, tanto per citare i ruoli che l’hanno resa celebre al grande pubblico).

Sia a Lidia Vitale sia a Claudio Bucci è andato il Premio Duna d’Oro per il loro impegno nel cinema, dimostrato anche con questo ultimo film attraverso il quale sono stati affrontanti temi importanti come l’estorsione e il pizzo, letti con la chiave ironica, leggera ma non superficiale della commedia all’italiana.

Il Sabaudia Studios è proseguito con una doppia proiezione: in seconda serata è stata la volta di “Finchè giudice non ci separi” di Toni Fornari e Andrea Maia, con Simone Montedoro, Francesca Inaudi, Luca Angeletti, Augusto Fornari, Toni Fornari e Daniele Monterosi.

Sabaudia Studios – Festival del Cinema Italiano è promosso dall’Amministrazione comunale e da You Marketing. Direzione artistica di Max Nardari. Direzione artistica di Max Nardari.

IL PROGRAMMA DELLA SESTA SERATA (16 LUGLIO)
Sesta serata per il Festival della Commedia Italiana Sabaudia Studios, in programma fino al prossimo 18 luglio in via Umberto I. Domani 16 luglio, alle ore 21, l’arena a cielo aperto in pieno centro città ospiterà la proiezione di “Uno di Famiglia” di Alessio Maria Federici, con Sarah Felberbaum, entrambi ospiti della serata.

Luca (Pietro Sermonti), quarantatreenne mite e sornione, sbarca il lunario insegnando dizione. Un giorno, per caso, salva la vita al suo allievo Mario (Moisè Curia), un giovane desideroso di fare l’attore a cui va corretta l’inflessione dialettale. Ad insaputa di Luca però, il ragazzo è il rampollo di una potente famiglia malavitosa calabrese: i SERRANÒ, ora in debito con lui! Come un fulmine a ciel sereno nella sua vita e in quella della fidanzata Regina (Sarah Felberbaum), irrompono la spietata Zia Angela detta “Della Morte” (Lucia Ocone) ed il capo “fammigghia” Peppino Serranò (Nino Frassica)… l’uomo a cui nessuno può dire di no! Fraintendimenti e avvenimenti tragicomici si susseguiranno nella storia coinvolgendo amici, conoscenti e nemici di Luca… ognuno a suo modo se la vedrà con i vari componenti del colorito nucleo malavitoso… perché non sempre è un vantaggio essere “UNO DI FAMIGLIA”.

L’ingresso alle proiezioni è libero e gratuito. Cittadini e turisti sono invitati a partecipare.

LE PROIEZIONI

11 luglio – MOSCHETTIERI DEL RE – La penultima missione, di Giovanni Veronesi
12 luglio – IN ARTE NINO, di Luca Manfredi + NOVE LUNE E MEZZO di Michela Andreozzi
13 luglio – TOTÒ A COLORI, di Steno (Stefano Vanzina) + UN’AVVENTURA, di Marco Danieli
14 luglio – TULIPANI AMORE ONORE E UNA BICICLETTA, di Mike Van Diem + FINCHÈ GIUDICE NON CI SEPARI, di Toni Fornari
15 luglio – MARADONAPOLI, di Alessio Maria Federici
16 luglio – UNO DI FAMIGLIA, di Alessio Maria Federici
17 luglio – UNA FAMIGLIA A SOQQUADRO, di Max Nardari
18 luglio – DI TUTTI I COLORI, di Max Nardari

IL PREMIO “DUNA D’ORO”

Come ogni festival che si rispetti, anche quest’anno è previsto il premio di Sabaudia Studios. Il premio, che simboleggia il connubio tra mare, spettacolo e cultura di una città che vuole rivestire un ruolo guida ed offrire una vetrina alle bellezze italiane, sarà il riconoscimento che verrà consegnato ai protagonisti della rassegna come ringraziamento per la loro attività professionalità e per la loro presenza al Festival.

Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Sabaudia Studios 2019 - quarta serata
Description

Guarda anche..

Sabaudia Studios 2019: successo per la sesta giornata di Festival

È stata accolta con entusiasmo la sesta serata di Sabaudia Studios, il Festival della Commedia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi