HC Cassa Rurale Pontinia riceve il Cassano Magnago

L’HC Cassa Rurale Pontinia riceve il Cassano Magnago con un numero limitato di spettatori. Franceschini: «È scontro diretto. Hanno giocatrici che possono fare la differenza»

Torna la grande pallamano al palazzetto Marica Bianchi di Pontinia. Domani (sabato) alle 18:00 l’HC Cassa Rurale del presidente Mauro Bianchi riceverà la visita delle varesine del Cassano Magnago nel match valido per la sesta giornata del campionato di serie A Beretta femminile. Per la prima volta in questa stagione verrà concessa la possibilità al pubblico di assistere all’incontro della massima serie femminile nazionale: ma i posti sono già esauriti poiché l’accesso è limitato solo al 15% della capienza e i posti disponibili sono stati messi a disposizione dalla società agli appassionati che hanno risposto all’invito del Club del presidente Mauro Bianchi dai social network e che hanno potuto inviare la richiesta attraverso la posta elettronica, ricevendo il numero del posto e le regole da rispettare per l’accesso e per la permanenza nell’impianto per la durata dell’incontro.

«Ci stiamo preparando molto bene per la partita contro il Cassano, in questi giorni abbiamo studiato tattiche difensive e offensive per mettere in difficoltà le nostre avversarie che sono una squadra giovane ma allo stesso tempo con elementi di esperienza che possono fare la differenza – spiega Selene Franceschini, portiere e capitano dell’HC Cassa Rurale Pontinia – Dopo la vittoria con il Padova siamo determinate a portare altri due punti a casa anche perché sarà una sorta di scontro diretto tra noi e il Cassano in quanto, in caso di vittoria, potremmo arrivare a cinque punti sorpassandole. Ma sarà sempre il campo a dirci dove potremo arrivare e, anche per questo motivo, sappiamo che sarà una bella partita. Stiamo lavorando bene negli allenamenti e ogni giorno di più notiamo quanto questa squadra possa crescere e fare sempre meglio, come stiamo dimostrando partita dopo partita».

La Franceschini è da sempre una giocatrice del Pontinia, ha esordito in serie A2 all’età di 15 anni e fa parte del gruppo storico di giocatrici che sono nel Club fin dal settore giovanile, gruppo di cui fanno parte anche Asia Guidi, Chiara Gottardo, Chiara Milkovich e Martina Addonizio. Si tratta di giocatrici che hanno di fatto scritto la storia di questa società e che si sono guadagnate sul campo il diritto di far parte di questo progetto anche nella serie A Beretta, un sogno inseguito con anni di sacrificio e anche con una crescita tecnica e personale importante.

Chi non potrà seguire dal vivo al match tra HC Cassa Rurale Pontinia e Cassano Magnago potrà assistere alla partita tramite computer, tablet o smartphone, guardando la diretta streaming gratuita su Elevensports.it con il commento di Fabrizio Colleluori e Learco Giovannangeli e il coordinamento televisivo di Giorgio Serra.

Selene Franceschini
25/11/1995
Altezza 1.70
Ruolo: portiere
2019/2020 HC Cassa Rurale Pontinia – Serie A1
2011/2019 HC Cassa Rurale Pontinia – Serie A2
2010/2011 HC Cassa Rurale Pontinia (giovanile)

Guarda anche..

HC Cassa Rurale Pontinia

Parla Ciro Iengo, l’esperto assistant coach dell’HC Cassa Rurale Pontinia

Con la passione per la cucina: «Stiamo arrivando dove pochi credevano. I portieri? Tutti in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi