latina

Latina. Persone senza dimora, prosegue il monitoraggio del Comune

Gli interventi della task force composta da Welfare, Pronto Intervento Sociale, Polizia Locale e ABC

Proseguono gli interventi coordinati sul territorio dalla task force istituita dall’Amministrazione per monitorare le zone di Latina a rischio degrado e in cui si registrano insediamenti di persone senza dimora o con fragilità psico-fisiche.

Nelle ultime settimane sono stati effettuati due interventi, uno in Piazza Santa Maria Goretti e l’ultimo, la notte scorsa, in Piazza del Popolo e nel quartiere Pantanaccio, dove sono stati impegnati gli agenti della Polizia Locale, gli operatori sociali del Pronto Intervento Sociale (PIS) e il personale di ABC Azienda per i Beni Comuni.

«Non si tratta solo di servizi predisposti sotto il profilo della sicurezza – spiega la Vice Sindaco e Assessora al Welfare Francesca Pierleoni – ma di azioni che ci permettono di conoscere e monitorare tutte quelle situazioni relative a persone senza dimora presenti sul territorio comunale.

Per questo, accanto alla Polizia Locale, ci sono gli operatori sociali del PIS e gli operatori ecologici di ABC.

L’intento è conoscere in tutte le sue sfaccettature la problematica, al fine di avere elementi per pianificare azioni, interventi e servizi che siano risolutivi per quanto possibile.

Si tratta di una pianificazione a lungo periodo e non di interventi a spot che spesso servono solo spostare a il problema o a rimandarlo.

Per le prossime settimane sono già programmati altri servizi e ci stiamo muovendo tenendo conto anche delle segnalazioni che arrivano al Pronto Intervento Sociale dalle cittadine e dai cittadini che si imbattono in situazioni di criticità».

Guarda anche...

Fernando Bassoli

“Fernando Bassoli, il primo Sindaco di Latina”

La sua storia in un libro di Licia Pastore edito da “Atlantide” Sarà presentato venerdì …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.